• Home
  • Notizie
  • Ambiente
  • "UEPG Sustainable Development Awards 2019": prestigioso riconoscimento a tre imprese italiane!

"UEPG Sustainable Development Awards 2019": prestigioso riconoscimento a tre imprese italiane!

Tre imprese italiane premiate all'"UEPG Sustainable Development Awards 2019"

L'“UEPG Sustainable Development awards” è un premio istituito da UEPG (la Federazione europea che raggruppa le associazioni nazionali di categoria) per valorizzare le imprese di cava che si sono distinte nell'ambito dello Sviluppo Sostenibile.
 
Istituito nel 1997 e cresciuto nel corso degli anni sia come numero di partecipanti che come interesse suscitato presso gli interlocutori istituzionali europei, coinvolge ora - oltre alle imprese del settore estrattivo - il mondo dei fornitori di macchinari e servizi, delle professioni e delle organizzazioni non governative vicine ai temi dell'ambiente e dell'attività estrattiva.
 
L' edizione del 2019 ha visto presentate 53 candidature, in rappresentanza di 13 Paesi europei.

ANEPLA ha selezionato per l'Italia quattro progetti da candidare e ben tre di questi sono stati premiati.

La Inerti San Valentino srl di Bussolengo (VR) ha vinto il primo premio nella categoria “Best practice in innovation or recycling, marine or manifactured aggregates” per l'originalità e il grande investimento sotteso del progetto “Ecosand”, una sabbia dalle caratteristiche prestazionali equivalenti a quella naturale e ottenuta da un mix di materiali di risulta di altri cicli industriali opportunamente trattati.


La Nuova Demi srl di Brembate (BG) ha ottenuto una “menzione speciale” nella categoria “Special award for biodiversity” per la cura sempre prestata nell'ambito del progetto di recupero ambientale, che dura da decenni, dell'aspetto specifico della biodiversità e del parco di energia solare che ne rappresenta il logico completamento.

Il terzo progetto premiato è stato invece il frutto di una collaborazione congiunta realizzata da Bonanno srl  (primaria azienda di scavi e trasporti di Milano) e Cantoni & C Spa (specializzata nell'allestimento di automezzi cava cantiere) di Boffalora Ticino (MI) per conto di Holcim Aggregati e Calcestruzzi Spa e si è distinto nella categoria “Health and safety best practice” per la realizzazione di un dispositivo antischiacciamento della cabina in caso di rovesciamento (ROPS-FOPS).

La cerimonia di premiazione si è tenuta a Bruxelles e ha visto la partecipazione di oltre 200 ospiti, con l'intervento  come Guest speaker di Peter Dröll, Director Prosperity in DG Research & Innovation and William Neal, Advisor of the Director for Circular Economy and Green Growth in DG Environment.