Avviati i test produttivi del nuovo stabilimento BKT a Waluj

BKT ha avviato i test produttivi del nuovo stabilimento di Waluj

Sono stati avviati i test produttivi nel nuovo sito di BKT a Waluj, nello Stato indiano del Maharashtra. Frutto di un investimento di 56 milioni di dollari, la sua capacità produttiva è di circa 30,000 MT di pneumatici Off-Highway all'anno. Ci lavoreranno circa 500 persone, quando l'impianto sarà a pieno regime, e qui saranno prodotti pneumatici di diametro medio-piccolo, destinati ai macchinari che operano negli ambiti agricolo e industriale.

 

Per BKT questo impianto è una scelta strategica che non solo aumenta la sua produzione, ma la efficienta. Lo stabilimento, distribuito su 22 acri, dista soli 5 km dal primo sito produttivo in assoluto di BKT, che sorge a Waluj ed è stato inaugurato nel 1987. Il progetto si è focalizzato sulla realizzazione di un impianto all'avanguardia sia dal punto di vista strutturale che meccanico e sulla riorganizzazione dei reparti e dei flussi per la massima efficienza. 

 

Arvind Poddar, presidente e amministratore delegato di BKT, da così dichiarato: “La crescita è il nostro impegno; guardare avanti è il nostro obiettivo costante. Un'azienda che non sa guardare con coraggio verso il proprio futuro è come una persona incapace di sognare”.

 

 

 

 

  • EIMA

    FiereBologna (Italia) dal 19/10/2021 al 23/10/2021

  • ECOMONDO

    FiereRimini (Italia) dal 26/10/2021 al 29/10/2021

  • BATIMAT

    FiereParigi (Francia) dal 15/11/2021 al 19/11/2021

  • SMOPYC

    FiereSaragozza (Spagna) dal 17/11/2021 al 20/11/2021