Bomag Italia srl

BF 600 P-2 S500

BF 600 P-2 S500 Macchine per pavimentazioni stradali Bomag Italia srl

BOMAG è leader mondiale nel settore della tecnologia di compattazione. L'azienda, che ha sede a Boppard appartiene al gruppo FAYAT dal 2005, produce macchine per la compattazione del terreno, dell’asfalto e dei rifiuti, nonché stabilizzatrici/riciclatrici, frese e vibrofinitrici.
La costruzione di strade è un lavoro impegnativo. Per questo motivo, ogni finitrice BOMAG è realizzata guardando sempre alla massima efficienza. Ciò vale sia per il ridotto consumo di carburante sia per la veloce disponibilità e per l’eccellente pre-compattazione. Sviluppate e ottimizzate da ingegneri che si avvalgono di mezzo secolo di esperienza nel campo dell’efficienza nella costruzione di strade.
La BF 600 è una vera e propria tuttofare con un rapporto produttività/flessibilità ottimale per realizzare interventi di alta qualità con la massima efficienza.
ECOMODE è il sistema intelligente di gestione del motore e regola l’impianto idraulico in base alla potenza richiesta, riducendo così il consumo di carburante e di emissioni acustiche.
Le temperature elevate sono basilari nella stesa del l’asfalto. Il sistema MAGMALIFE ha ridefinito il riscaldamento del banco. Tutte le resistenze sono fuse in un blocco d’alluminio. Questo comporta una sensibile riduzione dei tempi di riscaldamento grazie all’eccellente conduttività termica dell’alluminio e di conseguenza un più rapido approntamento della finitrice e della squadra di lavoro.
Per i cantieri più grandi BOMAG dispone di un’ampia gamma di estensioni meccaniche dotate del sistema di aggancio rapido senza viti: QUICK COUPLING per un riallestimento della macchina più breve grazie agli elementi aggiuntivi nelle apposite guide con raccordi scorrevoli.
Comfort, ergonomia e facilità di comando sono stati un obiettivo fondamentale nella progettazione della piattaforma operatore dell’ultima generazione di finitrici. La soluzione: il sistema brevettato BOMAG SIDEVIEW. Il pannello di comando e il sedile costituiscono un’unità con varie possibilità di regolazione. Tutta la piattaforma di comando si sposta a sinistra e a destra sporgendo fino a 60 cm oltre il profilo della macchina. Questo permette una perfetta visuale sul bordo della macchina, nella tramoggia, sulle coclee e sul banco. Tutte le funzioni possono essere gestite direttamente dalle pulsantiere. Tutti i selettori sono posizionati in modo logico ed ergonomico.
Le basse emissioni acustiche dei potenti motori contribuiscono al benessere della squadra di operai; l‘ordine sul posto di lavoro è più facile grazie ai numerosi vani portaoggetti. Piastre di usura di grandi dimensioni e l’elevato peso proprio del nostro banco ad alte prestazioni garantiscono un lavoro perfetto, con eccellente planarità, ottimale struttura superficiale e massima pre-compattazione.



Foto