CMC approda in Austria!

CMC amplia la rete commerciale europea con un nuovo concessionario in Austria

Si amplia rapidamente la rete commerciale europea di CMC, frutto della persecuzione della strategia commerciale portata avanti a quattro mani dall'ufficio commerciale estero e dal dipartimento di marketing del costruttore barese, che può annoverare tra i propri dealer più di 50 affiliati pronti a immettere sul mercato e commercializzare le piattaforme semoventi cingolate a marchio CMC. 

 

Il paese nel quale entra CMC è l'Austria, ove si avvarrà della competenza e dell'espereinza di Herbert Hager, già responsabile di un uno dei più importanti Service Center nel Paese austriaco.  

 

Nello specifico la sinergia segue la strategia di consolidamento del mercato dell'Europa Centrale, già perseguita da CMC con la nascita di CMC Deutschland, un team dedicato nel paese teutonico a vendita e assistenza capitanato da Dieter Roters, ora corroborato dalla presenza austriaca grazie a Herbert Hager, neo-dealer austriaco. 


Sulla nuova sinergia appena ratificata, si è espresso così Alessandro Mastrogiacomo, direttore commerciale Estero di CMC: “Siamo davvero felici e orgogliosi di approdare in Austria e di aver stretto questo partenariato con Herbert Hager, che ci permetterà di scrivere un nuovo paragrafo della nostra storia di impresa. Ogni nuovo dealer che entra a far parte della nostra famiglia riceve un supporto completo in termini di marketing, formazione tecnica sui macchinari, di vendita e di gestione del processo post-vendita, in modo da iniziare a lavorare con noi velocemente e in modo efficace. Abbiamo in cantiere ulteriori ingressi in nuovi mercati, per penetrare maggiormente il mercato del Vecchio Continente, accrescere le nostre quote di mercato in Europa e guardare con crescente fiducia al futuro”.