Demolizione e decostruzione all'assemblea nazionale di Aideco

Demolizione e decostruzione all'assemblea nazionale di Aideco - OnSite News - Onsite news.

L'Assemblea nazionale dell'Associazione Italiana Demolizione Controllata ha proceduto alla nomina del nuovo Consiglio direttivo. Nel programma 2018 ancora ampio spazio alla formazione professionale e alla promozione dell'attività di promozione della professionalità delle aziende associate

Si è svolta infatti, lo scorso 17 novembre, presso il S. George Premiere di Monza, l'annuale Assemblea dei Soci Aideco, che quest'anno prevedeva anche il rinnovo delle cariche sociali.

L'attività 2017 è stata caratterizzata, tra l'altro, dalla realizzazione del Corso di Formazione Professionale di Reggio Emilia, dalla partecipazione al SaMoTer con la realizzazione di due convegni, dalla presenza attiva durante il Convegno dedicato agli “Stati generali della Demolizione” alla Fiera Ecomondo di Rimini, oltre all'attività di comunicazione interna e verso il mercato, a supporto dell'attività dei soci.

Il programma di Aideco per il prossimo anno si preannuncia sempre interessante e propositivo. Tra le priorità, sono in cantiere nuove iniziative che hanno lo scopo di migliorare ulteriormente la visibilità dell'associazione, ma anche per coinvolgere il maggior numero possibile di nuovi soci. Parallelamente, proseguirà l'attività formativa e la collaborazione con le Scuole Edili. Continueranno anche i rapporti con il NAD (l'Associazione Nazionale Demolitori Italiani), sempre con l'intento di identificare nuove sinergie per favorire la visibilità dell'Associazione e dell'intero settore della demolizione controllata.

Aideco sarà anche protagonista al “Focus Decostruzione” che si svolgerà a novembre del prossimo anno nell'ambito della Fiera GIC – Giornate Italiane del Calcestruzzo, dove si svolgerà anche l'Assemblea dei Soci 2018.

Per quanto attiene al nuovo Consiglio direttivo, per il triennio 2018/2020 sarà composto da: Franco Morari di Iton (eletto successivamente dal Consiglio presidente di Aideco); Guido Azzalini di Edil Taglio Cemento; Diego Tedoldi di Tecnotagli (nominati vicepresidenti); Roberto Lamperti di Calcestruzzi Taglio (confermato tesoriere), Valeriano Parizzi di Tyrolit, Paolo Roggio di Husqvarna; Fabrizio Santini di Mapex. Franco Morari, per voce dell'intero Consiglio direttivo, ha voluto ringraziare Massimo Bisello, presidente uscente, per il suo operato durante il triennio 2015/2017.