Enerpac ha migliorato il sistema di carrelli della serie ETR

Enerpac ha migliorato il sistema di carrelli della serie ETR

Enerpac ha migliorato il sistema di carrelli della serie ETR con carrelli di maggiore capacità e piastre girevoli per accogliere travi di testa ed altri sistemi di sollevamento.

 

Con una capacità di 50 tm (500 kN) e ora di 100 tm (1.000kN) per carrello, i carrelli azionati elettricamente possono trasportare carichi pesanti fino a 800 tm (8000kN) orizzontalmente in un movimento continuo e regolare, comprese l'accelerazione e la decelerazione.

 

"Rispetto ai metodi tradizionali di trasporto di carichi pesanti, come i sistemi di slittamento, il sistema di carrelli Enerpac ETR presenta vantaggi operativi significativi", dice Pete Crisci, direttore della linea di prodotti Enerpac Heavy Lifting Technology. "I carichi si muovono agevolmente in un movimento continuo sia in avanti che all'indietro lungo il binario a basso profilo, aumentando le opzioni per i traslocatori industriali e i produttori che costruiscono grandi strutture complesse". 

 

Enerpac ha recentemente completato con successo i test di sovraccarico di un sistema ETR Trolley a quattro carrelli da 500 kN. Il sistema di carrelli ETR-Series usa un binario in lamiera d'acciaio a basso profilo e largo 200 mm e può essere configurato per un massimo di otto carrelli da un singolo powerpack. Viaggiando fino a 50 m/h quando sono carichi, i carrelli offrono un movimento continuo avanti/indietro tramite un azionamento elettrico autonomo. Tutti i movimenti dei carrelli sono sincronizzati senza fili con un controller portatile.

 

Ulteriori caratteristiche e benefici includono un'alta resistenza al carico laterale e un'alta capacità per punto di carrello bloccato meccanicamente. L'Enerpac ETR è facilmente espandibile e facile da trasportare e allestire.