Genie aggiorna i sollevatori di persone a colonna verticale GR, QS e GRC

Genie aggiorna i sollevatori di persone a colonna verticale GR, QS e GRC

Genie aggiorna i sollevatori di persone a colonna verticale GR, QS e GRC con specifiche globali per l'utilizzo in tutto il mondo: i modelli sono stati riprogettati per essere contemporaneamente conformi alle norme EN 280, ANSI A92 e CSA B354

Dovendo soddisfare i requisiti delle norme internazionali basate sugli standard ISO, e quindi le normativa ANSI A92 (Stati Uniti) e CSA B354 (Canada), e quelli in comune con le norme europee (EN 280) e altre normative internazionali, le specifiche di prodotto e le prestazioni dei sollevatori di persone a colonna verticale Genie GR, QS e GRC sono state aggiornate in tutto il mondo per adottare un unico standard globale.

A partire dalla metà del 2020, i sollevatori di persone a colonna verticale Genie venduti in tutto il mondo saranno equipaggiati con:

• Sistema di controllo di doppia zona Genie Smart Link

• Sensore di carico

"Le modifiche agli standard per le PLE (piattaforme di lavoro mobili elevabili), in Nord America, hanno un impatto su tutti i tipi di PLE che Genie produce, compresi i noti sollevatori di persone a colonna verticale Genie® Runabout®, Runabout® Contractor e Quick Stock", afferma Molly Frank, Responsabile di Prodotto Genie, Terex AWP.

"Poiché Genie adotta una specifica globale per il sollevatore di persone a colonna verticale in conformità con gli standard di tutto il mondo, le specifiche tecniche e le prestazioni cambieranno in tutte le regioni. Ad esempio, le PLE nordamericane saranno dotate di sistemi di rilevamento del carico, che includono funzioni di azionamento e di interruzione delle funzioni del sollevatore se viene misurato un sovraccarico, e adotteranno requisiti di valutazione del vento simili a quelli attualmente in vigore nei mercati europei (EMEAR - Europa, Medio Oriente, Africa e Russia)".

"Un'offerta standard globale per i sollevatori di persone a colonna verticale Genie GR, QS e GRC ottimizzerà la produttività degli operatori, riducendo al contempo la complessità del parco macchine a noleggio".

Controllo a doppia zona 

Per ottimizzare la produttività su tutti i modelli di sollevatori di persone a colonna verticale Genie, sarà consentito sulla maggior parte di essi il funzionamento all'aperto. Dotati del sistema di controllo a doppia zona Genie Smart Link, i modelli Genie GR e QS avranno due nuovi pulsanti aggiunti al pannello di controllo nella piattaforma del sollevatore, per chiedere all'operatore di selezionare la zona "Indoor" (all'interno) o "Outdoor" (all'aperto) prima del funzionamento. Quando viene selezionata la zona "Outdoor", il funzionamento all'aperto è consentito, mentre l'altezza massima della piattaforma e l'occupazione saranno limitate.

I clienti possono identificare un modello di sollevatore di persone a colonna verticale a doppia zona Genie GR e QS in due modi:

1. Il pannello di controllo della piattaforma comprende due pulsanti aggiuntivi (doppia zona)

2. La decalcomania Genie Smart Link sul fermapiede della piattaforma è stata aggiornata per indicare che la macchina è dotata di controllo a doppia zona

Progettati per soddisfare i requisiti specifici delle applicazioni industriali al chiuso, i modelli Genie GRC saranno macchine per uso esclusivamente all'interno.

Sensore del carico

"Gli standard globali richiedono a tutte le PLE di controllare continuamente il peso in piattaforma e di disattivare il funzionamento se il carico è superiore al limite di carico della piattaforma. L'aggiunta di questa funzionalità richiede sistemi aggiuntivi, nuovi componenti, nonché requisiti aggiornati di assistenza e formazione", dice Frank.

Secondo Frank, su tutti i nuovi sollevatori di persone Genie GR, QS e GRC, il rilevamento del carico viene effettuato utilizzando un sensore a molla progettato per monitorare il carico della piattaforma e avvisare l'operatore se la macchina è sovraccarica. Quando si verifica un evento di sovraccarico, il sistema di controllo della piattaforma Genie Smart Link indica -OL-, suona un allarme e il movimento della macchina si arresta. Le calibrazioni a pieno carico sulle unità aggiornate dei sollevatori di persone a colonna verticale Genie possono essere completate utilizzando un multimetro standard.

Accessoriati per la produttività

Progettati per aumentare l'efficienza dell'operatore quando lavora in altezza, gli accessori Genie promuovono anche le migliori pratiche per un uso sicuro e un aumento delle prestazioni durante il funzionamento dei sollevatori di persone a colonna verticale Genie.

Il sistema di Allarme a Contatto Genie Lift Guard può essere montato sulle colonne montanti verticali dei Genie GR e GRC. Questa soluzione opzionale elettronica di protezione secondaria è progettata per attivarsi quando un ostacolo entra in contatto con un'antenna di attivazione montata sui parapetti della cesta della PLE, avvisando gli operatori, gli occupanti e il personale a terra di un potenziale pericolo.

Il vassoio per attrezzi Genie Lift Tools è progettato per aiutare ad eliminare il disordine e i potenziali rischi di inciampo, fornendo agli operatori e ai lavoratori un luogo pratico per riporre i loro attrezzi, i dispositivi di fissaggio e la minuteria sulla piattaforma.  

I sollevatori di persone a colonna verticale di uso internazionale Genie GS entreranno in produzione a Redmond, Wash., USA, all'inizio del 2020. Questi modelli saranno immediatamente disponibili in Nord America, con consegne nel corso del 2020 nel resto del mondo.