Genie: le funzioni del sistema telematico Lift Connect

Genie Lift Connect: le nuove funzioni del sistema telematico

Il nuovo programma telematico Genie Lift Connect, disponibile in Europa e in alcuni paesi del Medio Oriente, viene fornito come dotazione standard con tre anni di abbonamento su tutte le nuove macchine acquistate nella gamma delle piattaforme a forbice Genie GS, delle piattaforme a braccio Z e S e dei sollevatori telescopici GTH.

Per i Genie GR e gli elevatori a colonna verticale QS, per le piattaforme aeree a braccio trainabili TZ, così come per le torri luminose a marchio Terex e Genie, l'hardware telematico e i tre anni di abbonamento potranno essere acquistati come optional. L'abbonamento include la possibilità di utilizzare i dati attraverso il portale Genie Lift Connect e/o gli interfaccia di programmazione applicativa standard (API)(ISO15143-3). Il kit post-vendita sarà disponibile subito dopo il lancio. Questi kit potranno essere installati su unità Genie dotate di un connettore telematico, quindi macchine risalenti al 2015.

Gli utilizzatori del Genie Lift Connect beneficeranno della nuova tastiera di Controllo Accesso: questa caratteristica consentirà agli utenti di programmare codici di attivazione delle macchine e abilitare le tessere di formazione degli operatori così da prevenire l'uso non autorizzato. Il Controllo Accesso sarà disponibile per i clienti come opzione post vendita all' inizio del quarto trimestre e come opzione preinstallata in fabbrica nel 2020.

“Concentrandosi sul fornire informazioni operative, flessibilità e trasparenza, il nuovo programma Genie Lift Connect segna una significativa evoluzione nel viaggio telematico di Genie, oltre alle capacità di questa tecnologia nel suo complesso”, dice Christine Zeznick, direttore Genie per i Prodotti e lo Sviluppo Commerciale e Telematico, Terex AWP. “Abbiamo progettato il nuovo sistema Genie Lift Connect per condividere più informazioni rispetto a quanto già disponibile nel settore, non importa quale sia la dimensione delle loro flotte di macchinari per il sollevamento aereo. E grazie alla tastiera di Controllo Accesso, i clienti hanno anche la possibilità di accedere a tutti questi dati, nel rispetto della protezione dei dati personali, in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo".

Informazioni operative

Lift Connect mira a fornire informazioni e indicazioni che consentano ai gestori di flotte e ai responsabili dell'assistenza post vendita di prendere decisioni con l'aiuto di una grande varietà di strumenti, tra cui:

•       accesso al pannello di controlloe a vari report per una rapida identificazione degli interventi da effettuare in priorità;

•       visualizzare agevolmente l'intera flotta;

•       creare/impostare filtri per visualizzare informazioni importanti;

•       immediata identificazione dei segnali di allarme e della loro priorità;

•       vedere a colpo d'occhio quando è necessaria la manutenzione;

•       creare attributi e filtrare le informazioni in base a essi (ad esempio, Opzioni);

•       possibilità di esportare le informazioni in excel, se necessario;

•       definire zone geografiche e relativi allarmi per monitorare meglio l'utilizzo delle macchine Report in tempo reale, incluso lo stato della macchina, guasti e modalità d'uso.

I responsabili delle flotte possono utilizzare il programma Genie lift Connect per:

•       vedere tutte le attività su una mappa, servendosi di codici colore per capire quali macchine siano in stato di allarme ed ingrandire i dati a grappolo per visualizzare i dati relativi alle singole macchine;

•       usare a proprio vantaggio i report delle flotte e i dati analitici;

•       effettuare una ricerca diretta delle singole unità usando numeri o modelli;

•       usare a proprio vantaggio i report per capire la modalità di utilizzo delle macchine e fornire adeguate indicazioni ai clienti del noleggio.

Il programma Genie Lift Connect offre ai responsabili dell'assistenza post-vendita la possibilità di:

•       effettuare diagnosi della macchina in remoto, risparmiando tempo e denaro;

•       utilizzare a proprio vantaggio i piani di manutenzione Genie per portare a termine le manutenzioni stesse;

•       identificare con facilità i ricambi richiesti a completamento della manutenzione;

•       vedere quali sono le macchine con un'imminente manutenzione da fare, semplificando la pianificazione;

•       visualizzare gli allarmi sul pannello di controllo per identificare se deve essere intrapresa una azione.

Flessibilità...

La soluzione Genie Lift Connect fornisce i dati con due modalità: i clienti possono utilizzare il portale Genie Lift Connect e tutte le sue funzionalità, o alternativamente, se i clienti hanno già un sistema che vogliono continuare a usare, possono raccogliere i dati tramite un'interfaccia di programmazione applicativa standard (API). Il portale Genie Lift Connect è disponibile sia per uso in ufficio su desktop, sia per uso in cantiere su tablet o smartphones.

...e trasparenza

Il nuovo sistema Genie Lift Connect può condividere più informazioni rispetto a quanto già disponibile nell'industria del sollevamento aereo, accedendo ai dati da ogni porta CAN abilitata, compresi i codici di guasto, i dati di sensori, il livello di carburante, la vita delle batterie e le informazioni sul caricabatterie.

“Con il passare del tempo, i dati ricevuti dal programma Genie Lift Connect diventeranno sempre di più e più significativi. Inizialmente queste informazioni saranno 'descrittive', incentrate su quel che sta succedendo con una macchina incluso da quante ore sta lavorando, dove si trova fisicamente e se ci sono codici di errore”, dice Zeznick. “Con il tempo, i dati del Genie Lift Connect potranno essere sfruttati su larga scala e utilizzati per attività 'predittive' e 'prescrittive', come prevedere guasti in cantiere, in base a come l'apparecchiatura viene effettivamente utilizzata e prescrivere in modo proattivo manutenzione e servizio.”

Ulteriori dettagli sull'abbonamento

Zeznick conclude spiegando che, se al momento dell'acquisto i clienti vogliono prolungare la durata del servizio di abbonamento, possono aggiungere fino a sei anni di soluzioni telematiche Genie Lift Connect in più per macchina. E i clienti possono sempre estendere il loro contratto per il sistema telematico Genie Lift Connect non appena i tre anni iniziali scadono, contattando il dipartimento di assistenza post-vendita Genie.