Gli Stage V di FPT Industrial

Gli Stage V di FPT Industrial a EIMA

La leadership tecnologica è sempre stato uno dei valori chiave di FPT Industrial e questo è stato dimostrato una volta di più a EIMA, che si è svolta a Bologna dal 7 all'11 novembre scorsi, dove il brand ha presentato i suoi prodotti di ultima generazione. Presso il suo stand l'azienda ha mostrato al grande pubblico i motori N45 e F36, che si distinguono per caratteristiche quali efficienza, leggerezza e facilità di manutenzione.

Entrambi i motori utilizzano HI-eSCR2, la seconda generazione del sistema esclusivo di post-trattamento del brand. Questa tecnologia integra un Sistema di Filtrazione del Particolato su un modulo SCR, che non richiede modifiche del veicolo rispetto alla soluzione Stage IV. HI-eSCR2 garantisce la conformità alle normative sulle emissioni dello Stage V e offre molti vantaggi per il cliente. Grazie alla sua integrazione, HI-eSCR2 non compromette la visibilità né la manovrabilità del veicolo e mantiene la compattezza del motore. Il sistema di post-trattamento garantisce elevata produttività, installazione semplice, grande durata, tempi di attività ottimizzati, sostenibilità ambientale e costi operativi ridotti.

L'N45, in particolare, è uno dei modelli fondamentali della famiglia NEF, che dal 2001 è un simbolo dell´eccellenza tecnologica di FPT Industrial. Il motore da 4,5 litri ha una configurazione a 4 cilindri e offre una potenza massima di 204 CV, con un incremento del 15% rispetto alla versione precedente. Le dimensioni e il layout del motore N45 Stage V sono gli stessi della versione Stage IV, preservando il design snello dell'unità, che si traduce anche nello stesso assemblaggio e nello stesso requisito di raffreddamento del modello precedente. Ulteriori miglioramenti garantiscono l´efficienza del carburante, mentre i progressi nei filtri e nel sensore di intasamento hanno portato a raddoppiare l´intervallo di manutenzione fino a 1.200 ore.

Progettato specificamente per le applicazioni off-road che richiedono estrema compattezza e versatilità, il motore F36 si adatta facilmente a diverse tipologie di macchine e installazioni. La versione Stage V del motore ha una cilindrata di 3,6 litri e beneficia di un nuovo turbocompressore e di un design del pistone ottimizzato per offrire prestazioni maggiori rispetto al suo predecessore. Di conseguenza, si garantisce un aumento del 14% della potenza massima, che ora arriva fino a 143 CV e il 20% in più di coppia, ora fino a 600 Nm.

Il sistema di iniezione è stato riprogettato per garantire bassa rumorosità, emissioni transitorie ridotte, risparmio di carburante, combustione e prestazioni ottimizzate. Il sistema di post-trattamento HI-eSCR2 porta il motore ad un altro livello, aumentandone ancora di più i vantaggi maggiori. In combinazione con l'intervallo di cambio dell'olio di 600 ore e la facilità di manutenzione che può essere effettuata da un solo lato, la tecnologia consente di conformarsi facilmente allo Stage V e garantisce una semplice manutenzione e un conseguente aumento della produttività del 10%.