Hannover Messe 2019, tutte le novità: la Svezia come Paese partner

Hannover Messe 2019, tutte le novità: la Svezia come Paese partner

E' stata presentata a Milano l'edizione 2019 di Hannover Messe, che si svolgerà dall'1 al 5 aprile con le sue luci puntate sull'intelligenza industriale: dal componente alla soluzione di sistema. Paese Partner di Hannover Messe 2019 è la Svezia. Viene così ad essere al centro dell'attenzione un Paese che è sinonimo di progresso e di innovazione. La Svezia si presenta come motore della trasformazione digitale dell'industria – che ormai non è più pensabile senza intelligenza artificiale.

L'industria è in fase di veloce e radicale trasformazione, in quanto temi come Intelligenza Artificiale (IA) e machine learning acquistano crescente importanza nel nuovo ambiente produttivo integrato. Con il motivo conduttore “Industrial Intelligence”, Hannover Messe 2019 punta i riflettori su questa tendenza, contemporaneamente rivolgendo la propria attenzione al ruolo dell'uomo, che continuerà a dettare le regole del giocoanche nella fabbrica del futuro.

Hannover Messe cresce. Dall'1 al 5 aprile sono attese alla fiera leader mondiale delle tecnologie per l'industria 6.500 aziende da 73 Paesi. Imprese di dimensioni mondiali, piccole e medie imprese e startup presenteranno ad Hannover loro componenti e soluzioni di sistema per la produzione industriale e per il sistema energetico del futuro.Saranno presenti tutte le aziende leader dei settori automazione, robotica, software industriale, sistemi di trasmissione e fluidodinamica,tecnologie energetiche, subfornitura, ricerca e sviluppo.

Hannover Messe è la sola piattaforma mondiale che metta in evidenza come componenti e sistemi della meccanica, dell'impiantistica e dell'elettrotecnica convergono con le tecnologie digitali delle aziende del software e dell'IT”, dice Jochen Köckler, CEO di Deutsche Messe. “Solo qui i visitatori dell'industria manifatturiera ed energetica possono proiettarsi in unavisione d'insiemedel futuro dell'industria.”

Oltre 100 esempi applicativi di machine learning

“L'Intelligenza Artificiale ha il potenziale per rivoluzionare l'industria”, dice Köckler. “In futuro le tecnologie IAcontrolleranno gli impianti di produzione integrati e miglioreranno progressivamente i sistemi. Questo significa che si alzeranno gli standard qualitativi e i processi di produzione si faranno più flessibili e più economici.”

Le imprese industriali fanno sempre più spesso impiego di tecnologie digitali innovative utilizzando l'analisi dei dati per assicurarsi un importante potenziale di ottimizzazione, per migliorare i loro prodotti arricchendoli di servizi digitali o per introdurre sul mercato modelli di business completamente nuovi.

Il Machine Learning e l'Intelligenza Artificiale svolgono qui un ruolo centraleincrociando dati di fonti diverse, prevenendo errori o risolvendo problemi. Dice ancora Köckler: "Hannover Messe proporrà più di 100 esempi applicativi concreti di machine learning. Non c'è altro posto al mondo dove sia possibile avere un simile panorama." 

5G per l'industria

A partire dal 2020, il nuovo standard di telefonia mobile 5G getterà le basi per una completa digitalizzazione dell'economia e della società tedesche. Diventeranno così pienamente applicabili tecnologie del futuro quali il machinelearningper l'ambito produttivo e la guida autonoma.AggiungeKöckler: “Il 5G metterà l'industria in grado di valorizzare il pieno potenziale di Industria 4.0.” 

Anche a questo proposito Hannover Messe renderà possibile uno sguardo concreto sul futuro. Nel padiglione 16 ci sarà il primo campo di sperimentazione del 5G: l' “Arena 5G”, dove, in collaborazione con il fornitore di impianti di rete Nokia, verrà data dimostrazione del potenziale che la quinta generazione dellatelefonia mobile offre all'industria.

Il futuro del lavoro

Il tema conduttore “Industrial Intelligence” fa riferimento a qualcosa di più che non alla semplice tecnologia intelligente, e per l'esattezza alla connessione digitale tra uomo e macchina nell'era dell'intelligenza artificiale.

“Se si parla dei vantaggi dell'intelligenza artificiale, questo non significa che si intenda fare a meno dell'intelligenza umana. Anzi”, dice Köckler. “Con le caratteristiche che gli sono proprie – senso della responsabilità, creatività e capacità di comando – l'uomo continuerà a svolgere il ruolo più importante anche nell'industria del futuro.”

Ecco perché la collaborazione tra uomo e macchina sarà uno dei temi centrali di Hannover Messe 2019. Il nuovo congresso “Future of Work in Industry” darà un importante contributo in materia. Mercoledì 3 aprile circa 300 tra esperti, leader del pensiero e dirigenti d'industria si incontreranno per discutere degli effetti della digitalizzazione sulla qualificazione e sull'organizzazione del lavoro. Tra di essi ci saranno il filosofo, giornalista e scrittore Richard David Precht, la Responsabile delle Risorse Umane di Siemens Janina Kugel e l'uomo cyborg Ralf Neuhäuser. 

Infrastrutture energetiche e costruzione leggera per la mobilità del futuro

La mobilità è una pietra d'angolo della società industriale. Impronta la nostra vita ed è il megatrenddominante del nostro tempo. La mobilità individuale, in particolare, ha da sempre al proprio centro l'automobile. Anche in questo campo Hannover Messe dà impulsi decisivi: l'infrastruttura energetica per la mobilità elettrica ha infatti un ruolo portante nella cornice della fiera leader mondiale dell'industria. Le soluzioni proposte dalle aziende getteranno le basi per la riuscita della svolta nella mobilità.

Altro tema centrale di Hannover Messe 2019 sarà ancora una volta la costruzione leggera, che ha un ruolo importante anche nel megatrend della mobilità elettrica. Altri settori stanno comunque via via scoprendo il potenziale della costruzione leggera, che da tempo non è più circoscritto a una semplice riduzione di peso, di materiali impiegati e di costi. L'obiettivo è oggi quello di rendere migliori un prodotto o un componente – ad esempio in termini di resilienza, di efficienza, di design o di impiego delle risorse. Sarà un highlight a questo riguardo il primo Summit sulla costruzione leggera proposto ad Hannover Messe dal Governo Federale, organizzato dal Ministero federale dell'economia e dell'energia e in calendario martedì 2 aprile.

Industrial Pioneers Summit 

Guardando al futuro, viene naturale chiedersi che cosa verrà dopo Industria 4.0. All'interrogativo cercheranno di dare risposta esperti di digitalizzazione, di intelligenza artificiale, di collaborazione uomo-macchina e di economia delle piattaforme in occasione del primo Industrial Pioneers Summit, dove, sempre martedì 2 aprile, sono attesi oltre 500 partecipanti. Obiettivo del Summit è elaborare una visione per l'anno 2025.

HANNOVER MESSE – Get new technology first!

Hannover Messe è il più importante evento espositivo mondiale dedicato alle tecnologie per l'industria. La prossima edizione è in calendario dall'1 al 5 aprile 2019. Con il tema conduttore “Integrated Industry - Industrial Intelligence”, la manifestazione propone il quadro completo delle tecnologie per la digitalizzazione della produzione e dei sistemi energetici. Sei rassegne specializzate – IAMD - Integrated Automation, Motion & Drives; Digital Factory; Energy; Industrial Supply; ComVac; Research & Technology – saranno affiancate da aree speciali dedicate a startup e a tematiche di sviluppo professionale. Oltre 90 tra conferenze e forum completeranno il programma espositivo. 

 

  • LOGIMAT

    FiereStoccarda (Germania) dal 19/02/2019 al 21/02/2019

  • MADE EXPO

    FiereMilano (Italia) dal 13/03/2019 al 16/03/2019

  • OMC

    FiereRavenna (Italia) dal 27/03/2019 al 29/03/2019

  • BAUMA

    FiereMonaco di Baviera (Germania) dal 08/04/2019 al 14/04/2019