Hyundai è tra i finalisti del Foreign Investment Trophy 2018

HCCE al Foreign Investment Trophy 2018

Lo scorso febbraio Hyundai Construction Equipment Europe (HCEE) ha partecipato alla cerimonia di conferimento del premio Foreign Investment Trophy 2018, che viene assegnato da Flanders Investment & Trade agli investimenti più significativi effettuati da aziende estere nelle Fiandre.

Geert Bourgeois, ministro-presidente delle Fiandre, ha consegnato il premio alla vincitrice Kaneka in occasione della cerimonia per il 6° Foreign Investment Trophy, organizzata presso la sede della Deloitte all'aeroporto di Bruxelles. Hyundai Construction Equipment Europe, Axereal e la consociata Boortmalt, Novartis e Sappi si sono piazzati tra i finalisti del prestigioso premio. L'evento evidenzia come i capitali stranieri rappresentino la principale leva per lo sviluppo economico e siano fonte di impiego nelle Fiandre. Nel 2017 le aziende straniere hanno iniettato 2,08 miliardi di euro nella zona implementando 215 nuovi progetti. Questi investimenti hanno portato a 5.377 ulteriori posti di lavoro, il dato più alto dal 2003.

"Hyundai Construction Equipment si sta espandendo nelle Fiandre da diversi anni. L'azienda coreana ha da poco aperto il suo quartier generale a Tessenderlo, dando nuovo impulso a questo trend. Senza dubbio, la scelta è ricaduta sulle Fiandre per l'ubicazione strategica, centrale e logisticamente favorevole di questa regione nel cuore dell'Europa. Le Fiandre sono un luogo ideale non solo per la sede centrale di Hyundai Construction Equipment, ma anche per il suo magazzino, il centro di formazione europeo, il centro eventi e lo show-room", ha dichiarato Lothe Verstraete, vicedirettore di Inward Investment Cina e Corea, FIT Bruxelles.

Johan Thiels, direttore amministrativo di HCEE, che ha rappresentato l'azienda alla cerimonia di premiazione, ha affermato: "Siamo lieti e orgogliosi di essere stati inclusi tra i finalisti  di questo prestigioso premio. Dopo che Hyundai Construction Equipment è diventata un'unità aziendale indipendente dal 1° aprile 2017, l'apertura della nuova sede centrale europea di Tessenderlo alla fine dello scorso anno ha segnato un altro passo importante verso l'obiettivo comune di essere tra i cinque produttori leader del mercato globale delle macchine da costruzione entro il 2023. L'importante investimento nelle Fiandre è finalizzato a potenziare la nostra penetrazione in Europa e la struttura di Tessenderlo rappresenta un importante passo in questa direzione. Negli 81.000 metri quadrati del nuovo impianto abbiamo raddoppiato la nostra produzione di componenti e ora possiamo accogliere i nostri clienti e intensificare la formazione tecnica e commerciale della nostra reti di concessionari. La struttura è situata lungo la E313, che offre un'ottima accessibilità. Non ultimo, questo investimento creerà ulteriori posti di lavoro nella regione. Tutto ciò dimostra che HCEE è una realtà dinamica e in crescita. L'investimento segna un evento importante nella storia di HCEE in Europa".

  • HILLHEAD

    FiereHillhead Quarry - Buxton (Regno Unito) dal 26/06/2018 al 28/06/2018

  • DEMCON

    FiereSollentuna (Svezia) dal 27/09/2018 al 28/09/2018

  • SAIE

    FiereBologna (Italia) dal 01/10/2018 al 15/10/2018

  • GEOFLUID

    FierePiacenza (Italia) dal 03/10/2018 al 06/10/2018