I nuovi rulli gommati Hamm serie HP

I nuovi rulli gommati della Serie HP si riconoscono visivamente dal grande serbatoio dell’acqua di nuova concezione

I rulli compattatori gommati della Serie HP sono sul mercato già da alcuni mesi in tutto il mondo e mostrano cosa possono fare nella pratica. Si tratta di una generazione del tutto inedita di rulli compattatori gommati, parte integrante della gamma di prodotti Hamm fin dagli anni Sessanta.

 

I nuovi rulli gommati della Serie HP si riconoscono visivamente dal grande serbatoio dell'acqua di nuova concezione: esattamente come quello diesel, il serbatoio ha dimensioni più che abbondanti, tali da garantire alle macchine capacità sufficienti per coprire l'intera giornata lavorativa senza interruzioni dovute alla necessità di rifornimento. Già solo per questo aspetto i rulli sono da considerarsi altamente produttivi.

 

Per la serie HP, Hamm ha sviluppato una piattaforma unificata per tutte le varianti di modello in tutti i mercati del mondo; partendo da questa, Hamm continua a proporre i rulli compattatori gommati in diverse versioni base: da un lato, i modelli tipo HP 180 e HP 180i con un peso operativo di almeno 8 t e ​​un massimo di 18 t e, dall'altro, i modelli HP 280 e HP 280i con pesi operativi compresi tra 10 t e 28 t. Hamm fornisce ai singoli mercati i rispettivi modelli adatti alle classi di peso e alle varianti di equipaggiamento richieste a livello regionale. I modelli HP 180i e HP 280i (entrambi con il concetto di comando Easy Drive) soddisfano i requisiti delle normative sulle emissioni di scarico EPA Tier 4 e EU Stage V, mentre i modelli HP 180 e HP 280 sono destinati ai mercati Tier 3.

 

Molto importanti per l'operatore sono il comando semplice e intuitivo e la piattaforma di guida ergonomicamente ottimizzata. In combinazione con la struttura asimmetrica del telaio, ciò si traduce in una visibilità perfetta – sia per i modelli con cabina che per i modelli con ROPS. La facilità di utilizzo della macchina è apparsa immediatamente evidente durante uno dei primi impieghi in Turchia. In un cantiere nei pressi di Ankara è stato utilizzato un HP 280 per il rifacimento di un tratto di autostrada a quattro corsie di 3,5 km.

 

Il direttore del cantiere Gökçe Tokul della Onur Contracting Inc., dimostrandosi entusiasta del nuovo rullo compattatore gommato ha affermato: "L'operatore è riuscito a gestire immediatamente la macchina senza bisogno di un addestramento approfondito". Anche i colleghi dell'officina mi hanno riferito che il consumo di carburante è eccezionalmente basso".

 

L'assale posteriore idrostatico della Serie HP può essere impostato alla giusta velocità utilizzando un controllo sensibile in ogni situazione di lavoro. Grazie a questo, il rullo compattatore gommato è andato a segno anche nella zona collinare intorno ad Ankara. La velocità di lavoro prescritta si può facilmente impostare tramite una manopola, un requisito importante per una compattazione omogenea. Da non dimenticare è il controllo intelligente dell'avanzamento. Ciò permette un'accelerazione e una frenata fluide e uniformi, che evitano irregolarità durante la compattazione.

 

Per la Serie HP, Hamm offre un'ampia gamma di opzioni per consentire ai rulli compattatori gommati di essere allestiti al meglio e rispondere così a tutti i mercati e a tutte le applicazioni. Un classico equipaggiamento per i rulli per compattatori gommati sono sempre state le grembialature termiche. Sono disponibili per tutti i modelli della Serie HP. Nuovo è il riscaldatore per pneumatici a gasolio per i modelli HP 180i e HP 280i. Il vantaggio più importante: il riscaldamento dei pneumatici integrato non funziona a gas, ma con il gasolio proveniente dal serbatoio carburante. Il trasporto spesso molto complesso e il dispendioso cambio delle bombole non sono più un problema. Con questa soluzione Hamm ha anche eliminato una fonte di pericolo, poiché non c'è fiamma libera e quindi nessun rischio di innesco in caso di contatto con olio o additivo. Anche il controllo automatico della temperatura è parte integrante del nuovo riscaldamento pneumatici. Dopo aver preselezionato un valore minimo e massimo, la regolazione mantiene la temperatura in questo intervallo. L'operatore può vedere l'attuale temperatura sul display. Inoltre, il riscaldamento dei pneumatici non influisce sulla zavorrabilità delle macchine. Il peso operativo massimo consentito è raggiungibile indipendentemente da ciò.

 

Nel pavimentare asfalti speciali e piuttosto difficili da lavorare, la spruzzatura delle ruote in gomma con l'additivo è essenziale per ottenere una compattazione di alta qualità. Grazie a una riprogettazione completa dell'impianto di spruzzatura dell'additivo, Hamm ha creato le condizioni ottimali per una facile gestione e la massima qualità di compattazione. Il sistema offre diversi vantaggi. Anzitutto, va sottolineato il riempimento rapido del concentrato di additivo, per cui non è necessaria alcuna premiscelazione. Il dosaggio può quindi essere controllato dalla piattaforma di guida in vari livelli di aggiunta. La miscela di acqua e additivo avviene automaticamente, il che garantisce un rapporto di miscelazione sempre ottimale e senza scomposizione. L'operatore ha anche la possibilità di monitorare in qualsiasi momento il livello di riempimento tramite il display sul pannello di controllo. Il passaggio della spruzzatura ad acqua ad additivo è possibile in qualsiasi momento dalla piattaforma di guida.