Il miniescavatore Bobcat E10 raggiunge quota 10.000 unità

Il miniescavatore E10 fa 10.000

Bobcat ha annunciato un risultato eccezionale nel 2018 per il miniescavatore E10 da una tonnellata: l'unità numero 10.000 è uscita dalla linea di produzione nello stesso anno del decimo anniversario della macchina. L'E10, ridenominato E10z, è ideale per un'ampia gamma di applicazioni quali il noleggio, lavori di edilizia, demolizione, ristrutturazione, paesaggistica, scavo di canali e bonifica. Il lancio del miniescavatore E10 nell'aprile del 2008 è stato una pietra miliare nella storia di Bobcat e nello sviluppo della gamma di escavatori compatti dell'azienda. Insieme all'E08, l'E10 è stato il primo modello di escavatore progettato e realizzato interamente in Europa. L'obiettivo era quello di sostituire i modelli precedenti, superandoli in termini di prestazioni e caratteristiche, e soddisfare così le aspettative dei clienti in Europa e nel resto del mondo. Le oltre 10.000 unità vendute e la reputazione che l'E10 si è guadagnata negli ultimi 10 anni sono la conferma che l'obiettivo è stato pienamente raggiunto.

L'E10 si chiama ora E10z per evidenziare il fatto che si tratta di un miniescavatore girosagoma ZTS con una profondità di scavo massima pari a 1,82 metri e un peso di 1.066 kg. L'E10z è progettato e sviluppato per offrire la migliore combinazione tra prestazioni elevate, stabilità, sicurezza dell'operatore, ergonomia e durevolezza in questo segmento del mercato degli escavatori compatti, ed è in grado di ritrarsi per passare facilmente attraverso ingressi standard di 80 cm. La caratteristica principale, che contraddistingue l'E10z dalle altre macchine sul mercato, sono le consolle laterali regolabili brevettate in cui si trovano i joystick a servocomando idraulico. Si tratta di un design unico nel suo genere che consente all'operatore di avere lo stesso comfort e la stessa sensazione offerti dalle macchine molto più grandi, e di regolare la larghezza delle consolle per passare con facilità attraverso passaggi stretti.

Tom Macfarlane, proprietario di True Plant Hire Limited e Trueline Midlands Limited con sede a Wymeswold (Leicestershire, Regno Unito), afferma: "La nostra intera flotta di macchine sotto le 8 tonnellate è costituita da modelli Bobcat forniti dalla concessionaria locale Butler Reynolds. Il Bobcat E10z è stata una delle prime macchine che abbiamo acquistato per la nostra flotta a noleggio. È un'ottima macchina che offre compattezza e versatilità con una larghezza di 710 mm che le permette di passare attraverso aperture strette. La macchina offre molta più potenza di quella che ci si può aspettare da un modello piccolo da una tonnellata e molte più funzionalità di quelle offerte da unità compatte simili disponibili sul mercato. Garantisce un comfort elevato per l'operatore: i joystick sono facili da usare e permettono la massima precisione durante il lavoro".

Secondo Bertus Boer, direttore generale di Inter-Techno, il rivenditore olandese di Bobcat e uno dei rivenditori dell'E10z più attivi in Europa, la fetta di mercato degli escavatori compatti Bobcat nei Paesi Bassi è in continua crescita.  "Il miniescavatore E10z, in particolare, sta vendendo molto bene", afferma. "Quest'anno abbiamo già spedito più di 70 unità. Troviamo che l'E10z sia particolarmente a suo agio nei lavori di giardinaggio e paesaggistica. Per anni, il tosaerba è stato l'attrezzatura standard dei giardinieri. Ma poiché è sempre più difficile trovare personale, le aziende possono svolgere una buona parte del lavoro manuale in modo rapido ed efficiente grazie a un miniescavatore come l'E10z e alla sua vasta gamma di accessori. L'E10z è azionato mediante un joystick a servocomando idraulico che, grazie al comfort elevato, permette agli operatori di lavorare con la macchina otto ore al giorno senza alcun problema".

Secondo modello più piccolo nella gamma di escavatori Bobcat, l'E10z è facile da trasportare. Oltre all'accesso fornito dal sottocarro retrattile che riduce la larghezza della macchina a solo 710 mm, la struttura integrata pieghevole TOPS (Tip Over Protective Structure) facilita il passaggio attraverso ingressi con ridotta altezza di ingombro per eseguire lavori all'interno di edifici e in seminterrati. Una volta che l'escavatore è stato posizionato ed è pronto all'uso, è possibile estendere il sottocarro dell'E10z fino a 1.100 mm per avere la massima stabilità in tutte le condizioni di lavoro.

La larghezza minima dell'E10z garantisce un'eccellente manovrabilità negli spazi angusti, mentre il design girosagoma ZTS è un ulteriore vantaggio quando si lavora in ambienti stretti. Grazie alle due velocità di traslazione di serie, l'E10z è anche in grado di spostarsi rapidamente tra i diversi siti di lavoro per completare più rapidamente i progetti e lavorare in modo più efficiente.

Nella sua categoria, l'E10z offre diverse importanti caratteristiche di sicurezza per l'operatore. Grazie a una pratica maniglia è più facile salire sulla macchina e scenderne. Le operazioni di salita e discesa sono anche semplificate dall'area piana e completamente aperta per i piedi all'interno della cabina dell'operatore. Questo design rende anche più facile la pulizia della zona per i piedi. Il design dell'E10z garantisce che l'offset del braccio non raggiunga i piedi offrendo così la massima sicurezza in quest'area. Il comfort e la sicurezza dell'operatore sono ulteriormente migliorati dalla cintura di sicurezza completamente retrattile. Utilizzabili come pratici braccioli, le consolle destra e sinistra dell'E10z devono essere abbassate e bloccate in posizione per poter utilizzare la macchina. La posizione dei comandi a joystick può essere regolata in base alle preferenze dei diversi operatori.

  • KOMATEK

    FiereAnkara (Turchia) dal 01/05/2019 al 05/05/2019

  • MASKINEXPO

    FiereStoccolma (Svezia) dal 23/05/2019 al 25/05/2019

  • CTT

    FiereMosca (Russia) dal 04/06/2019 al 07/06/2019

  • PLANTWORX

    FiereLutterworth (Regno Unito) dal 11/06/2019 al 13/06/2019