Il Progetto TETRA proietta CASE nel futuro sostenibile

CASE Construction Equipment ha presentato al Bauma 2019 il Progetto TETRA

CASE Construction Equipment un concept innovativo di pala gommata alimentata a metano che rispecchia la sua visione di futuro sostenibile per il settore movimento terra. Nella foto, il momento della presentazione ufficiale in occasione del Bauma 2019. 

 

Il progetto, dal nome in codice TETRA, dimostra come gli operatori professionali del settore movimento terra possano realmente contribuire a favorire il passaggio dai veicoli alimentati a combustibili fossili a quelli alimentati con fonti di energia rinnovabile, giocando un ruolo fondamentale nella creazione di un ciclo virtuoso completo, in cui le pale gommate a metano contribuiscono a produrre da rifiuti e da fonti rinnovabili direttamente il combustibile che le alimenta. Anche se stiamo parlando di un concept, CASE sta già lavorando per aprire la strada a un utilizzo commerciale del programma.

 

Il concept in questione è una pala gommata innovativa a metano come concezione rispetto a quanto visto finora nel settore, che riflette la crescente importanza dei carburanti alternativi e dimostra la loro validità in applicazioni del settore movimento terra, nonché la fattibilità della creazione e dellʼutilizzo di carburanti generati da rifiuti e da fonti rinnovabili. 

 

CASE ha inoltre fattivamente combinato carburanti alternativi e tecnologie avanzate applicate al settore movimento terra per dare una risposta moderna e sostenibile allʼesigenza di unʼalimentazione energetica che risponda alle sfide del futuro, utilizzando un sistema di propulsione già collaudato e disponibile fin da subito. Fornire “innovazioni pratiche” è un imperativo integrato nella filosofia stessa di sviluppo del prodotto del brand.

 

Maggiori informazioni e dettagli sul prossimo numero di OnSite Construction.