Kiloutou crea un sito di vendite private per i materiali di seconda mano

Kilotou presenta la sua nuova piattaforma di vendita online

Destinata ai venditori professionali internazionali, la piattaforma di vendita online di Kilotou consente di organizzare una serie di aste per i materiali di seconda mano provenienti dalle agenzie francesi ed europee. Ogni anno la società organizzerà una decina di vendite private, ciascuna delle quali comprenderà circa 400 materiali.

 

Nel 2016, Kilotou riorganizzava il suo sistema di vendita dei materiali a fine vita grazie a un servizio dedicato: Kiloutou Materiali di seconda mano. Il principio di base consisteva nel creare lotti di materiali di seconda mano di varie tipologie (elevatori, gruppi elettrogeni, carrelli telescopici, escavatori), per poi organizzare delle aste tra broker contattati direttamente da Kilotou. Oggi l'azienda fa evolvere l'esperienza degli acquirenti proponendo una piattaforma di vendita online concepita come un sito di vendite private, accessibile a un numero ridotto di acquirenti professionali internazionali, approvati da Kilotou previa consultazione del loro dossier d'iscrizione. 

Ogni anno il sito proporrà una decina di aste. Le prossime vendite private del 2020 si svolgeranno il 18 settembre, il 16 ottobre e il 13 novembre.

 

Ogni asta raggruppa differenti materiali appartenenti a tutte le tipologie, fatta eccezione per la piccola utensileria. Per supportare gli acquirenti professionali nella loro decisione e in un iter di totale trasparenza ogni macchinario è corredato da una scheda informativa completa nella quale sono riportati in particolare: la marca, il modello, lo stato generale, la data di entrata in servizio, il chilometraggio, il contatore orario e varie foto. Disponibile in inglese e in francese, ogni vendita presenta una selezione di quasi 400 materiali che possono essere filtrati in funzione di vari criteri: tipo di materiale, marca, stato generale, ubicazione e data di entrata in servizio. I commercianti di materiali di seconda mano possono fare un'offerta su ciascuno dei materiali in vendita. Il miglior offerente si aggiudica il materiale. 

 

Xavier Panien, responsabile vendite di materiali di seconda mano del Gruppo Kiloutou, precisa: “Avviato in Francia da oltre quattro anni, il servizio Kiloutou Materiali di seconda mano aveva l'intento di seguire lo sviluppo internazionale del Gruppo Kiloutou. In tale contesto, la nostra politica di digitalizzazione ci permette oggi di mettere a disposizione di un pubblico più ampio la vendita di tutti i materiali di seconda mano presenti nelle agenzie europee grazie a uno strumento inedito di vendite private perfettamente adeguato alle aspettative dei venditori specializzati”.