• Home
  • Notizie
  • Logistica
  • Kivnon e Faurecia: il livello successivo della gestione automatizzata del magazzino

Kivnon e Faurecia: il livello successivo della gestione automatizzata del magazzino

Kivnon e Faurecia: il livello successivo della gestione automatizzata del magazzino

Gli AGV di Kivnon portano l'automazione al livello successivo con il sistema di gestione del magazzino implementato in Faurecia

26 AGV rotanti con piattaforma elevatrice interagiscono con operatori e robot per la consegna di un numero significativo di seggiolini auto al giorno.

Faurecia, una delle principali aziende automobilistiche del mondo, ha installato a Vitoria-Gasteiz, in Spagna, un sistema di consegna di linee, magazzini e sequenze per la fornitura di seggiolini per un produttore internazionale (OEM).

I sedili vengono consegnati direttamente sequenziati al trasportatore aereo OEM. Per l'implementazione del sistema di gestione del magazzino, Faurecia ha riposto la sua fiducia nell'AGV K05 Twister di Kivnon. Un veicolo a guida automatica con capacità rotazionale di 360º sul proprio asse, progettato per operare in piccoli spazi, come richiesto dallo stabilimento situato a Vitoria.

"Il sistema di gestione del magazzino (SGA) che Kivnon ha costruito per Faurecia è un perfetto esempio di dove è diretto il mercato AGV. Oltre al normale funzionamento del materiale in movimento AGV da un punto "A" a un punto "B", ora abbiamo una maggiore richiesta di tecnologie intelligenti e programmazione dei percorsi dei nostri AGV. In questo senso, aiutiamo il cliente a portare la logistica interna e l'SGA al livello successivo", afferma Rob Keij, direttore commerciale di Kivnon.

Utilizzando un manipolatore senza peso, gli operatori trasferiscono il seggiolino auto dalla fine della linea all'AGV e questo è responsabile di consegnarlo al robot di caricamento, che sincronizzato dalla sequenza, lo preleva e dice all'AGV quando può tornare alla sua posizione iniziale per iniziare un altro ciclo. Una volta rilasciatol'AGV, il robot lo depositerà nel trasportatore aereo OEM.

Un sistema automatico, sicuro, affidabile che, grazie alla ricarica online nelle postazioni di attesa, funziona 24 ore al giorno, tutti i giorni della settimana. Inoltre, la piattaforma di sollevamento della K05 Twister incorpora un lettore RFID per identificare l'identità della sede che raccoglie e confermare che è quella richiesta dall'OEM.

Sono necessari 26 AGV e 200 auto per questa procedura che sposta un numero molto alto di posti al giorno.

"Il sistema è riuscito ad automatizzarel'intero sistema di caricamento, stoccaggio e sequenziamento dei sedili OEM in un magazzino a livello zero, facilitando così il sistema di controllo e il backup, se necessario. Tutto questo con un sistema molto flessibile che consente cambi di layout rapidi, se necessario, e con la possibilità di aumentare la capacità in un modo moltoveloce e semplice, come aumentare il numero di AGV nel flusso" afferma César Lafraya, Direttore di stabilmento Faurecia a Vitoria.