La nuova gru cingolata con braccio telescopico Tadano GTC-1800EX

Tadano ha lanciato sul mercato la gru cingolata a braccio telescopico GTC-1800EX

La nuova gru cingolata a braccio telescopico GTC-1800EX, interamente progettata e costruita a Zweibrücken (Germania), è stata presentata a livello “concettuale” in occasione del Bauma 2019, ma ora che Demag fa parte del Gruppo Tadano questo modello è stata rilanciato per sottolinearne le innovazioni e l'appartenenza al marchio.

Tadano ha una lunga tradizione di prodotti di questo genere e una linea di gru cingolate a braccio telescopico affermata in tutto il mondo: ciò ha reso l'integrazione della nuova versione all'interno del suo portafoglio un'aggiunta ideale e coerente dal punto di vista tecnologico. Integrazione che rappresenta anche un passaggio naturale in termini di strategia aziendale: “Il nostro obiettivo è diventare ‘One Tadano'. Con la prima gru cingolata a braccio telescopico prodotta in Germania e marchiata Tadano questa visione sta ora diventando realtà”, spiega Ingo Nöske, Director Product Management per la divisione Gru cingolate.

Ciò rafforzerà la cooperazione futura tra colleghi tedeschi e americani del Gruppo Tadano, che potrà trarre vantaggio dalle sinergie e il ‘meglio di entrambi i mondi'. Il tutto potrà confluire nello sviluppo di nuovi prodotti, come nel caso della gru cingolata a braccio telescopico GTC-1800EX, che dispone sia del sistema di controllo Demag IC-1 Plus che di quello telematico IC-1 Remote. Ancora Nöske: “Con l'integrazione della GTC-1800EX nel marchio Tadano il ‘guerriero solitario', per così dire, entra a far parte della nostra famiglia”.

 

Maggiori approfondimenti sul prossimo numero di OnSite Lift