Liebherr presenta la nuova generazione di dumper articolati

Liebherr ha lanciato sul mercato il nuovo dumper articolato TA 230 Litronic

Con l'introduzione in gamma della nuova generazione di dumper articolati, Liebherr rafforza la sua posizione sul mercato in qualità di “full-liner”.

 

Il rappresentante di questa nuova linea di prodotto è il dumper articolato TA 230 Litronic, una macchina robusta, performante e adatta al fuoristrada, sviluppata specificatamente per il trasporto di terreno di copertura e per l'industria mineraria, ma idonea anche per i progetti di infrastrutture e in applicazioni speciali, ad esempio per la costruzione di tunnel.

 

Il nuovo dumper articolato TA 230 Litronic è stato costruito pensando alle applicazioni fuoristrada complesse, per questo le nuove strutture in corrispondenza dell'avantreno forniscono un'elevata altezza libera dal suolo. Il powershift è sistemato sotto la cabina di guida, mentre il sistema di trattamento dei gas di scarico dietro di essa, in posizione sicura e con il minimo ingombro). Anche il giunto rotante a snodo, di nuova costruzione, rende il mezzo adatto agli usi fuoristrada: esso consente movimenti indipendenti dell'avantreno e del retrotreno, assicurando maneggevolezza e manovrabilità. Il giunto rotante con cuscinetto a rulli conici, stabile e ad accoppiamento geometrico, resiste alle massime sollecitazioni e offre un flusso di forze ottimale. Gli assali anteriore e posteriore sono fissati al giunto rotante a snodo e al telaio del retrotreno tramite bracci oscillanti ad “A”: anche in questo caso il loro sviluppo si è concentrato sul raggiungimento della massima altezza libera dal suolo.

 

Il nuovo dumper articolato TA 230 Litronic è equipaggiato con un propulsore a 6 cilindri Stage V, in grado di sviluppare una potenza di 265 kW. Una catena cinematica con powershift automatico a 8 rapporti assicura una trasmissione ottimale della forza. Grazie ai blocchi differenziali longitudinali ad azionamento attivo, il dumper può inoltre contare su un controllo automatico della trazione, in grado così di assicurare ottimali prestazioni di marcia in qualsiasi momento ed elevata forza di trazione anche su terreni più difficili e con pendenze impegnative. 

 

Il cassone, di grosse dimensioni, è studiato per il trasporto di un carico utile fino a 28 t. Il lato frontale è diritto e le soglie di carico sono basse, per consentire di eseguire senza problemi le operazioni di carico sull'intera lunghezza. Un innovativo sistema di pesatura di serie mostra l'entità del carico durante il processo di carico su un display in cabina. I bordi interni sono rastremati. I due cilindri di ribaltamento sono sistemati lateralmente: in tal modo è anche possibile scaricare senza problemi e rapidamente in presenza di pendii. Durante il trasporto, il piano inclinato all'estremità garantisce una limitata perdita di materiale. Con il portellone posteriore, su a richiesta, si può aumentare il volume del cassone. Anche con questo elemento la larghezza del mezzo rimane inferiore a 3 m ed è possibile trasportarlo su un rimorchio a pianale ribassato.