Loxam acquista Pecolift, Nano SP e PowerTower da Power Towers

Loxam acquista Pecolift, Nano SP e PowerTower da Power Towers

Power Towers Ltd, azienda del gruppo JLG, ha annunciato che Loxam Nederland ha acquisito una serie di sue nuove macchine per il proprio parco. L'accordo di compravendita (la cui quotazione rimane riservata) è stato siglato a inizio febbraionel corso della biennale Internationale Bouwbeurs di Utrecht, in Olanda. 

“La priorità di Loxam è di essere in prima linea nel noleggio di macchinari di accesso”, dichiara Marc Haverschmidt, General Manager di Loxam Nederland, e aggiunge:Power Towers è un partner valido e affidabile per i prodotti destinati all'accesso ad altezze ridotte, in grado di soddisfare quei clienti che desiderano passare da mezzi tradizionali a soluzioni più vantaggiose in termini di ricavi finali”. 

Danny Wesselius, responsabile della flotta di Loxam Nederland aggiunge: “Con le macchine Power Towers potremo rispondere ai clienti che necessitano di maggiore diversificazione. La velocità di esecuzione è ormai necessaria nel lavoro e con questi prodotti potremo offrire soluzioni alternative per tutte le attività da eseguire in altezza”. 

Loxam ha acquistato il modello premiato Pecolift, dotato di un “sistema ad accumulo di potenza” brevettato che non utilizza batterie né olio idraulico. Il carrello Pecolift arriva a un'altezza di lavoro di 3,5 m con un'area di ingombro inferiore a 1 m x 70 cm ed è quindi perfetto per lavori di finitura nei cantieri e per la gestione quotidiana all'interno delle strutture.

Loxam ha inoltre scelto il modello Nano SP, carrello semovente per altezze di lavoro fino a 4.5 m, con area di ingombro molto ridotta e ampio cestello estensibile (1.5 m x 0,73 m).

Infine, Loxam ha puntato sul Power Tower, robusta impalcatura a torre semovente che con un'altezza di lavoro da 5,1 m e una capacità di carico di 250 kg risulta perfetta per sostituire mezzi di accesso più tradizionali. 

Jonathan Dawson, Managing Director di Power Towers, ha così commentato: “Nel mercato globale si registra una maggiore consapevolezza sulle macchine per accesso ad altezze ridotte e possiamo affermare che i nostri prodotti fanno la differenza, soprattutto in termini di sicurezza ed efficienza nella zona di lavoro. Siamo quindi molto soddisfatti della volontà di Loxam di ampliare il proprio parco macchine per il mercato olandese”. 

Nella foto: Marc Haverschmidt (General Manager di Loxam Nederlande) e Jonathan Dawson (Managing Director di Power Towers) sottoscrivono l'accordo di compravendita