Manitowoc si specchia nella Sava a Belgrado

Manitowoc al lavoro in Serbia con le gru Potain

La società K.I.G.O. di Belgrado, rappresentante della società madre Sovena Ferokov e distributore ufficiale delle gru a torre Potain di Manitowoc Crane Group per la Serbia, ha inaugurato all'inizio del 2017 la sua partecipazione a uno dei principali progetti di costruzione della capitale serba, il Belgrado Waterfront, installando inizialmente le gru automontanti Potain HD 40 A e Igo T 85A e successivamente quelle a rotazione alta Potain MDT 109, MDT 178, nonché due Potain MDT 219, macchine che con l'avanzamento del cantiere sono state spesso ricollocate per far fronte alle esigenze operative.

Attualmente sono in corso gli interventi più complessi, e l'organizzazione delle opere e dei lavoratori sta seguendo una precisa programmazione per riuscire a rispettare le scadenze di un calendario piuttosto ambizioso. Operatori e mezzi sono all'opera 24 ore su 24, 7 giorni su 7; numerose macchine non fermano mai i motori e i materiali da costruzione vengono trasferiti da un piano all'altro tramite cinque gru a torre.

La struttura "Belgrade Waterfront Residences“ sarà una delle residenze più moderne e all'avanguardia della città e con i suoi 72 metri di altezza si affaccerà sul fiume Sava, sul più grande parco di Belgrado Kalemegdan e sull'isola fluviale Ada Ciganlia, godendo dell'intero panorama della capitale. Continua l'avanzamento dei lavori anche sulla torre A, una delle torri residenziali di "BW Residences", che raggiungerà un'altezza di 168 metri e sarà la struttura più alta in tutta la Serbia.

La società Strabag d.o.o., una tra le più importanti imprese di costruzioni della regione, ha coinvolto la società K.I.G.O., consociata di Ferokov Slovenia, a cooperare a questo progetto in qualità di fornitore di gru. "Il nostro obiettivo è rispettare scrupolosamente il cronoprogramma dei lavori e questo sarà possibile grazie alla giusta selezione delle gru fornite dalla società K.I.G.O. e al coinvolgimento di operatori altamente qualificati", ha affermato Vladimir Stefanović, Project Manager per Belgrade Waterfront presso Strabag d.o.o.

"Siamo onorati di essere stati scelti per eseguire i lavori di un progetto così importante in Serbia. Per noi questo rappresenta una grande sfida e siamo orgogliosi di far parte di un così ambizioso intervento. Stiamo facendo del nostro meglio per rispettare tutte le scadenze ed eseguire i lavori con l'alto livello di professionalità e sicurezza che ci caratterizza", ha dichiarato Sebastian David, General Manager di K.I.G.O. "Siamo lieti di vedere avviati progetti così ambiziosi in Serbia, che rappresentano un chiaro segnale di crescita e sviluppo della regione. Ringrazio il nostro team di tecnici qualificati provenienti da Slovenia e Serbia e il valido supporto del team di Manitowoc Cranes", ha concluso Boštjan Krivec, General Manager di Ferokov d.o.o.

 

  • DEMCON

    FiereSollentuna (Svezia) dal 27/09/2018 al 28/09/2018

  • GEOFLUID

    FierePiacenza (Italia) dal 03/10/2018 al 06/10/2018

  • SAIE

    FiereBologna (Italia) dal 17/10/2018 al 20/10/2018

  • ECOMONDO

    FiereRimini (Italia) dal 06/11/2018 al 09/11/2018