Mecalac lancia la terna TLB880!

La nuova TLB880 entra a far parte della gamma di terne Mecalac al fianco dei modelli TLB870, TLB890 e TLB990

La nuova terna TLB880 di Mecalac si adatta perfettamente agli usi delle piccole imprese, delle collettività locali e dei noleggiatori, distinguendosi per la sua potenza, la sua efficacia, le sue prestazioni e per la sua struttura robusta.

 

Già disponibile presso la rete dei concessionari Mecalac, la nuova TLB880 entra a far parte dell'attuale gamma di terne al fianco dei modelli TLB870, TLB890 e TLB990. 

 

Alimentata da un motore turbodiesel a 4 cilindri Perkins 904 conforme alle norme europee Stage V, la terna TLB880 eroga una potenza di 74,5 kW (100 CV) e una coppia di 430 Nm. Equipaggiata, a scelta, con trasmissione sincronizzata (Synchro Shuttle) a quattro rapporti o con trasmissione Powershift (Servo Power Synchro), la nuova terna Mecalac TLB880 raggiunge una velocità massima di 40 km/h. Per garantire dei cicli rapidi e un lavoro preciso, la terna TLB880 dispone di un circuito idraulico a centro chiuso che offre una portata massima di 143 l/min e una pressione di lavoro di 250 bar. Grazie al suo impianto idraulico potente e allo stesso tempo efficace e ai suoi comandi meccanici sulla parte escavatore, la TLB880 è una macchina solida e produttiva.  

 

Per quanto riguarda la parte escavatore, questo nuovo modello spicca per le notevoli prestazioni nello scavo, in particolare uno sbraccio al suolo che può raggiugere i 7 m grazie al bilanciere telescopico previsto come optional (5,7 m per un bilanciere standard), una profondità di scavo fino a 5,7 m (4,4 m per un bilanciere standard) e considerevoli forze di strappo che possono arrivare a 69 kN come caricatore e a 42 kN come escavatore. Tutto ciò al fine di garantire la massima efficacia della macchina e renderla adatta a una moltitudine di applicazioni come, ad esempio, l'ingegneria civile, la manutenzione delle strade, i servizi pubblici e l'agricoltura. Particolarmente a proprio agio nel lavoro come caricatore frontale, la nuova terna Mecalac TLB880 fruisce, come gli altri modelli del costruttore, di un cinematismo specifico che consente di sollevare carichi fino a 3.700 kg, integrando un unico martinetto centrale per ottimizzare gli sforzi sulla benna e ridurre i punti soggetti a manutenzione. 

 

Come sua abitudine, Mecalac pone la sicurezza e il comfort al centro dei suoi nuovi sviluppi: oltre alla cabina conforme agli standard ROPS / FOPS ISO 3471/3449, la terna TLB880 possiede un sistema di doppio aggancio dell'escavatore, specifico del costruttore, per accrescere la sicurezza nelle fasi di trasporto. Dietro al volante o ai comandi l'operatore beneficia di una visibilità ottimale per l'utilizzo sia come escavatore che come caricatore e gli otto fari di lavoro a LED di serie gli garantiscono condizioni di lavoro ottimali a qualsiasi ora della giornata. La manutenzione regolare della macchina è facilitata da un cofano motore ad apertura totale che offre un agevole accesso ai vari componenti, mentre gli attrezzi sono a portata di mano in una scatola porta-attrezzi chiusa sul fianco della macchina.

 

La nuova terna Mecalac TLB880 dispone inoltre di un'ampia gamma di dotazioni di serie e opzionali, come diverse tipologie di accessori, benne, forche solleva-pallet o, ancora, una vasta scelta di pneumatici.