Palazzani Industrie lancia sul mercato le nuove mini gru Placrane

Palazzani Industrie presenta le mini gru RGP e il modello RPG2900

 

Palazzani Industrie entra nel mercato delle mini gru con l'introduzione della nuova gamma RGP e la presentazione del modello RPG2900.

 

"La RPG 2900 è stata sviluppata partendo dall'analisi del mercato e dalle diverse esigenze dei nostri clienti", afferma Paola Palazzani, direttore commerciale di Palazzani Industrie. "Ci chiedevano un prodotto versatile, performante e dotato di una vasta gamma di accessori, per questo abbiamo deciso di finalizzare il progetto Palcrane, le mini gru a ragno che uniscono le caratteristiche di Pick & Carry a quelle di vere e proprie mini gru compatte".

 

La mini gru Palazzani RPG 2900, primo modello della gamma Palcrane, nasce dalla solida e consolidata esperienza di Palazzani Industrie nel settore delle piattaforme di lavoro aereo, dalle quali è stata presa soprattutto l'alta tecnologia, al fine di ottenere un prodotto che potrà competere con i migliori prodotti attualmente presenti sul mercato. Attraverso una raffinata gestione idraulica abbinata a una doppia motorizzazione standard (versione Bi-energy), motore diesel e motore elettrico (monofase o trifase a scelta del cliente), la mini gru Palazzani RPG2900 è in grado di operare sia in luoghi chiusi che in luoghi aperti, sia su terreni pianeggianti sia su forti pendenze, come scalinate o terreni sconnessi. Progettata per essere potente (2,9 t a 1,5 m) ma compatta (è larga 730 mm), passa attraverso una normale porta d'accesso e può operare su pavimenti delicati anche con portata ridotta.

 

L'elevata stabilità operativa, abbinata alla fluidità dei movimenti, sono le principali caratteristiche della mini gru, che la rendono ideale per una moltitudine di impieghi dov'è richiesta sia capacità di carico che precisione operativa. Il radiocomando con display standard permette a un unico operatore di effettuare tutte le manovre in sicurezza e le azioni necessarie al completamento del lavoro.