Ritchie Bros. acquisisce Euro Auctions

Ritchie Bros. ha acquisito Euro Auctions e ha espanso la sua presenza nell’area EMEA

Ritchie Bros., azienda leader a livello mondiale nella gestione e servizi nella vendita di macchinari, ed Euro Auctions, importante casa d'aste europea, hanno annunciato di aver stipulato un accordo in base al quale Ritchie Bros. acquisirà il gruppo Euro Auctions per un valore aziendale di 775 milioni di sterline (circa 1,08 miliardi di dollari). 

 

Fondata nel 1998, Euro Auctions conduce aste senza riserva presso le sue sedi e con la possibilita' di fare offerte online. I suoi marchi Euro Auctions e Yoder & Frey contano oltre 200 dipendenti in 14 paesi. Nel 2020 l'azienda ha condotto 60 aste, vendendo quasi 90.000 articoli, per oltre 484 milioni di sterline, nelle sue nove sedi in Germania, Spagna, Irlanda del Nord, Regno Unito, Emirati Arabi Uniti, Australia e Stati Uniti. Come Ritchie Bros, Euro Auctions propone anche altri metodi di vendita di macchinari  attraverso aste a tempo e soluzioni di vendita che prevedono, ogni giorno, la possibilita' di acquistare o fare offerte. 

 

"Ritchie Bros. ed Euro Auctions sono una combinazione ideale di esperienza nel mercato in grado di offrire I migliori servizi e importanti soluzioni nella gestione dei macchinari”: queste le parole di Ann Fandozzi, amministratore delegato di Ritchie Bros. “Euro Auctions vanta un team preparato con una forte esperienza nel settore e capace di gestire la vendita di macchinari in tutte le sue fasi. La voglia di crescita unita a una continua innovazione tecnologica  li ha aiutati a distinguersi nel mercato proprio come abbiamo fatto noi. Questa acquisizione accelera significativamente la nostra strategia di crescita e aggiunge valore nel panorama azionario sviluppando la nostra presenza in nuovi canali, settori e regioni”. 

 

Il fondatore e direttore di Euro Auctions, Derek Keys: "Dave Ritchie e i suoi fratelli sono stati una grande ispirazione per me e i miei fratelli nella creazione di Euro Auctions. Abbiamo adottato la filosofia di Dave che e' sempre stata totalmente orientata al cliente e che ancora oggi contraddistingue Ritchie Bros. La nostra unione sara' un valore aggiunto per I nostri clienti grazie a nuove soluzioni e servizi che sapremo offrire ai vari settori  in cui operiamo". 

 

Ritchie Bros. manterrà i dipendenti di Euro Auctions e il suo marchio, solide presenze nella regione EMEA: ciò amplierà il ruolo di Ritchie Bros. che sarà così in grando di sviluppare ulteriormente la propria gamma di servizi in termini di gestione dei macchinari, soluzioni di finanziamento, garanzie, assicurazioni, ispezioni, rimessa a nuovo, spedizioni e tanto altro.   

 

La motivazione strategica per l'acquisizione secondo Ritchie Bros.: "Questa acquisizione accelera la nostra crescita: questa acquisizione accelererà la nostra crescita, rafforzerà i nostri pilastri strategici e renderà Ritchie Bros. il primo punto di riferimento nel mercato globale con I migliori servizi e soluzioni di gestione dei beni (Euro Auctions è un marchio complementare per espandere l'impronta globale di Ritchie Bros. Questa combinazione porterà una scelta diversificata e senza precedenti ai clienti di tutto il mondo, ampliando la conoscenza dell'andamento del  mercato. Euro Auctions ha una presenza importante in Europa e nel Medio Oriente, in particolare nel Regno Unito e in Germania e sara' fondamentale per accelerare la crescita internazionale); accelera l'innovazione nella gestione dei beni (grazie a questa acquisizione la gamma di strumenti e servizi digitali di Ritchie Bros. si amplierà senza precedenti, anche per i clienti Euro Auctions; gli strumenti e i servizi a disposizone includono un sistema gratuito di gestione dell'inventario aziendale di RB Asset Solutions, strumenti di analisi dei dati come Market Trends e RB Asset Valuator, finanziamenti di Ritchie Bros. Financial Services, oltre a servizi di spedizione, assicurazione, garanzia, ricondizionamento e ispezione); le due realtà combinate, grazie alla forte esperienza nel mercato, avranno a disposizione capitali per valutare e offrire rapide e solide soluzioni per operazioni a livello mondiale indipendentemente dalle dimensioni delle transazioni".

  

Secondo i termini della transazione, Ritchie Bros. acquisirà il 100% delle azioni delle società comprese nel gruppo Euro Auctions per un valore d'impresa di 775 milioni di sterline (circa 1,08 miliardi di dollari) Questo rappresenta un multiplo implicito di ~15,3x 2021E EBITDA (misura non-GAAP), comprese le sinergie di run rate. Ritchie Bros. intende finanziare la transazione combinando il pagamento immediato ad un nuovo debito, a cui unira' una finanziamento ponte da Goldman Sachs Bank USA per facilitare la chiusura della transazione. Dopo la chiusura della transazione e il finanziamento richiesto, Ritchie Bros. dovrebbe avere un debito netto regolato per un rapporto EBITDA regolato (misura non GAAP) di circa 3.9x. 

Ritchie Bros. si è assicurata accordi di lavoro con i dirigenti chiave dell'attività di Euro Auctions, compreso Derek Keys, che continuerà ad essere coinvolto per un minimo di tre anni dopo la chiusura. È previsto che Jonnie Keys assuma una posizione di leadership senior, e Lynden e Trevor Keys saranno mantenuti come responsabili del sourcing. La transazione è stata approvata dal consiglio di amministrazione di Ritchie Bros. e si prevede che si chiuderà alla fine del 2021 o all'inizio del 2022, subordinatamente alle autorizzazioni normative e e alle altre condizioni previste