SaMoTer Day 2018: il Construction Equipment si incontra a Verona

Il mondo delle MMT si riunisce al SaMoTer Day

Il SaMoTer Day dello scorso 28 marzo, evento giunto alla quarta edizione, ha visto ancora una volta riunirsi a Verona una folta rappresentanza di operatori del settore delle costruzioni.

L'incontro rientra nelle formule varate da SaMoTer per fornire un supporto concreto alle esigenze delle aziende del comparto, nella convinzione che la promozione di nuove forme di business accanto a quelle ormai consolidate  passa anche dall'innovazione dei format e dal lancio di nuove iniziative come, appunto, SaMoTer Day, un evento formativo-informativo in cui fornire una panoramica della situazione attuale e delle prospettive future per orientarsi al meglio nello scenario italiano e internazionale.

E l'elenco delle novità annunciate durante l'incontro da Luciano Rizzi, dirigente Area Agriexpo&Technology Veronafiere, e Marco Battocchia, responsabile commerciale SaMoTer, introdotti dai saluti del direttore generale di VeronaFiere Giovanni Mantovani, è di quelli che colpiscono: innanzitutto il cambio di data, dal 22 al 25 marzo, con una diversa collocazione, da domenica a mercoledi, e un'anteprima su invito sabato 21 marzo riservata alla stampa specializzata e ai top client delle aziende espositrici. Anche per la prossima edizione è stato confermato il format vincente della precedente: oltre alla parte espositiva business, che nel 2017 ha visto la presenza di 450 aziende di cui il 25% estere, resta forte il focus su innovazione tecnologica, contenuti e approfondimenti formativi per gli operatori. Insieme a SaMoTer, nel 2020 ritornerà anche Asphaltica, il salone dedicato alla filiera dell'asfalto e delle infrastrutture stradali, organizzato insieme a Siteb (Associazione italiana bitume asfalto strade); rinnovate, inoltre, le principali partnership strategiche con CECE (Committee for European Construction Equipment) e Unacea (Unione Nazionale Aziende Construction Equipment & Attachments).

Altro momento centrale del SaMoTer Day è stato la presentazione del SaMoTer Outlook, un Osservatorio sul Construction Equipment realizzato da SaMoTer in collaborazione con Prometeia, società leader nell'analisi delle tendenze attuali e delle prospettive dell'industria italiana, e con il contributo informativo di Unacea. Il Rapporto, illustrato da Cristina Rossi e Luca Agolini di Prometeia, ha fornito un quadro organico e sintetico sul mercato mondiale delle macchine movimento terra alla luce dei risultati di vendita sui principali mercati mondiali e per le principali linee di prodotto, oltre ad un'analisi dettagliata dell'andamento congiunturale e delle prospettive di breve-medio termine in relazione ai principali driver che impattano sulle performance di domanda nel settore, con un focus più approfondito sulla situazione del mercato nazionale.

Tra i dati più interessanti contenuti nell'Outlook, la consistente accelerazione registrata nel 2017 dal mercato mondiale delle macchine movimento terra, che ha toccato il suo nuovo massimo storico con 825mila unità vendute, e il positivo andamento ribadito per il quarto anno consecutivo dal mercato italiano, più che raddoppiato dopo il crollo del periodo 2008-2013, cui fa riscontro la ripresa evidenziata dal settore delle costruzioni, soprattutto nell'ambito dell'edilizia residenziale e delle opere pubbliche, con un 2017 che ha segnato un deciso recupero dei bandi di gara (+33.1% in valore) dopo un 2016 condizionato dall'incertezza legata all'introduzione del nuovo Codice dei contratti pubblici. Quanto alle previsioni, il mercato italiano delle MMT è previsto in espansione a tassi a doppia cifra da qui al 2020, pur se nel quadro di livelli di vendite ancora relativamente contenuti e lontani dal massimo storico, che comunque fanno dell'Italia il quarto mercato dell'Europa Occidentale. Numeri significativi, quindi, che sono stati commentati nel Talk Show di chiusura della giornata da Alessandro Fresia, Marketing Manager CASE Construction - CNH, Michele Turrini, presidente di Siteb, e Paolo Venturi, presidente di Unacea.

I nostri lettori potranno trovare maggiori approfondimenti relativi all'Osservatorio sul mercato mondiale delle macchine movimento terra sui prossimi numeri di OnSite CONSTRUCTION e OnSite LIFT.

 

  • DEMCON

    FiereSollentuna (Svezia) dal 27/09/2018 al 28/09/2018

  • SAIE

    FiereBologna (Italia) dal 01/10/2018 al 15/10/2018

  • GEOFLUID

    FierePiacenza (Italia) dal 03/10/2018 al 06/10/2018

  • EIMA

    FiereBologna (Italia) dal 01/11/2018 al 15/11/2018