SLP50 e SLP120, le nuove frese autolivellanti Bobcat

Bobcat amplia la gamma di frese autolivellanti

Forte del successo riscontrato dalla sua attuale offerta di frese autolivellanti, Bobcat inserisce nel portafoglio prodotti due nuovi modelli, la SLP50 (larghezza 50 cm) e la SLP120 (larghezza 120 cm), omologate per l'uso con pale compatte Bobcat ad alta portata, che alle caratteristiche comuni all'intera gamma affiancano la versatilità offerta dalle due nuove taglie proposte. La SLP50, in particolare, offre le stesse caratteristiche del preesistente modello SLP60 da 60 cm con autolivellamento, traslazione laterale e inclinazione, in dimensioni che ben si prestano a soddisfare i requisiti operativi dei lavori di posa di fibre ottiche. Caratteristiche comuni al predecessore SLP100 da 100 cm di larghezza anche per la nuova SLP120, che con i suoi 120 cm di larghezza è indicata per la manutenzione stradale, ambito in cui assicura il 20% in più di produttività. Entrambi i modelli sono compatibili con il kit acqua Bobcat, anch'esso disponibile ora in due nuove versioni specifiche per SLP50 e SLP120.

Le frese SLP50 e SLP120 pesano, rispettivamente, 870 e 1145 kg e offrono profondità di taglio con tamburo standard di 17 e 13 cm e angoli di taglio massimo a sinistra e a destra di +/- 15° e +/- 8°. Il design completamente idraulico di questi accessori assicura il completo controllo direttamente dal sedile dell'operatore. Il sistema di autolivellamento offre inoltre il vantaggio di poter mantenere una profondità di fresatura costante indipendentemente dalla posizione dell'accessorio (per esempio, in presenza di movimenti di richiamo o di variazione della posizione del braccio caricatore o con macchina in movimento su superfici sconnesse o detriti).

La famiglia ampliata di modelli autolivellanti fa parte di una vasta gamma di frese Bobcat per pale ad alta portata con larghezze comprese tra 45 e 120 cm, che garantiscono una maggiore produttività per interventi di manutenzione e riparazione su asfalto e superfici in calcestruzzo. Le frese Bobcat sono progettate per una vasta gamma di applicazioni, dalla fresatura di superfici, alla riparazione di buche e fessure, ai lavori attorno a tombini. Tra le altre applicazioni eseguibili vi sono la creazione di tagli per marcatori di corsia incassati, l'eliminazione di dislivelli su superfici pavimentate, la realizzazione di margini verticali per riparazioni di marciapiedi e la svasatura dei margini dei manti stradali. 

La gamma di frese rappresenta solo uno degli oltre 70 diversi tipi di accessori Bobcat che, per mezzo del sistema di attacco rapido Bob-Tach, possono essere montati rapidamente e in sicurezza sulle pale compatte Bobcat, assicurando versatilità e risparmio di tempo in una vasta gamma di applicazioni.

 

  • DEMCON

    FiereSollentuna (Svezia) dal 27/09/2018 al 28/09/2018

  • SAIE

    FiereBologna (Italia) dal 01/10/2018 al 15/10/2018

  • GEOFLUID

    FierePiacenza (Italia) dal 03/10/2018 al 06/10/2018

  • EIMA

    FiereBologna (Italia) dal 01/11/2018 al 15/11/2018