Una gru CTLH 192-12 di Terex Cranes svetta nel cielo di Sidney

La società australiana Cosmo Cranes ha installato la nuova gru a torre con braccio impennabile idraulico CTLH 192-12 di Terex Cranes

La società australiana Cosmo Cranes ha installato a Sidney la nuova gru a torre con braccio impennabile idraulico CTLH 192-12 di Terex Cranes. La gru lavorerà al progetto JQZ (società di sviluppo immobiliare), che prevede la costruzione di 88 appartamenti di lusso nel quartiere di St. Leonards.

 

Il team di Cosmo Cranes, a tal proposito, ha affermato: “Il comfort e la sicurezza della nuova cabina e le peculiarità tecniche ai vertici della categoria sono nel DNA delle nuove gru di Terex Cranes”.

 

La nuova generazione di gru Terex costruite in Europa cresce ogni anno e il modello CTLH192 è il più recente. La gru Terex CTLH 192-12 è dotata della più recente tecnologia di sollevamento idraulico per raggiungere lo sbraccio più basso in servizio e fuori servizio, rispettivamente di 3 m e 8 m. La gru Terex CTLH 192-12 - che ha una lunghezza massima del braccio di 55 m e una portata massima di 12 t - è dotata del più recente sistema di controllo Terex Power Plus (TPP), configurabile facilmente e rapidamente e in grado di aumentare temporaneamente la capacità operativa di circa il10%, nonché con le funzioni Power Match e il sistema di rotazione T-Torque con impostazione personalizzabile.

 

Glenn Howden, direttore delle vendite di Terex Cranes, ha affermato: "Ringrazio personalmente la Cosmo Cranes, sono un ottimo cliente per noi ed è un piacere lavorare in stretta collaborazione con quest'azienda, al fine di soddisfare le esigenze dei cantieri in cui opera"