Vögele migliora le soluzioni digitali per le costruzioni stradali

Vögele ha presentato le nuove funzioni di WITOS Paving Docu e WITOS Paving Plus

Temperature di stesa in tempo reale sullo smartphone, piani di stesa e logistica generati in modo automatico e altre funzioni supplementari: con una miriade di novità di facile utilizzo, oggi Joseph Vögele AG adatta i suoi tool digitali di documentazione e ottimizzazione dei processi in modo ancora più mirato alle esigenze di progettisti, direttori dei lavori e squadre di stesa.

 

Le soluzioni digitali di ottimizzazione dei processi aumentano notevolmente la qualità e l'efficienza; spesso, però, sono anche piuttosto complesse. Per questo motivo, da alcuni anni, il costruttore di finitrici stradali Vögele propone un sistema modulare a tre livelli con funzionalità diverse. I tre tool orientati alla pratica sono stati appositamente studiati per soddisfare le esigenze di varie tipologie di interventi di stesa e utilizzatori e, in parte, possono essere abbinati o ampliati: con il sistema di rilevamento senza contatto RoadScan gli utilizzatori sono in grado di monitorare la temperatura di stesa su tutta la superficie; il tool di documentazione WITOS Paving Docu permette di acquisire e analizzare i dati della macchina e di processo; con la soluzione high-end WITOS Paving Plus si possono pianificare tutti i processi di stesa e ottimizzarli in tempo reale. 

 

Una delle novità più importanti è la nuova app Jobsite Temp: gli utilizzatori di WITOS Paving Docu e WITOS Paving Plus che utilizzano anche il sistema di rilevamento della temperatura RoadScan possono connettersi alla finitrice tramite codice QR e attivare l'applicazione. Ora con la app Jobsite Temp possono accedere a tutti i dati rilevanti non solo il conducente della finitrice, ma anche tutti gli altri operatori del cantiere come il caposquadra di stesa e i rullisti. Oltre alle temperature di stesa in tempo reale, il caposquadra può visualizzare anche altri dati, ad esempio la velocità di stesa corrente, la larghezza del banco, nonché lo stazionamento della finitrice. Per sapere dove stia attualmente scaricando un determinato autocarro, inoltre, si possono anche visualizzare le posizioni degli autocarri in servizio, comprese le informazioni delle relative bolle di consegna. Anche i rullisti hanno la possibilità di visualizzare la propria posizione e la distanza dalla finitrice stradale, nonché di definire aree interdette.

 

Con la app Jobsite Temp, le squadre di stesa ricevono una panoramica completa in tempo reale di tutti i dati relativi alla temperatura”, dice Stephan Weller, responsabile dei prodotti software alla Joseph Vögele AG. “Inoltre questa soluzione mobile, con simboli di chiara comprensione e una guida a menu molto semplice, è mirata alle esigenze dei suoi utilizzatori. In fin dei conti in cantiere nessuno ha voglia di perdere tempo con funzioni che debbano essere spiegate”. App e finitrice sono connesse tra loro mediante WLAN, quindi lo scambio di informazioni tra il sistema di rilevamento della temperatura RoadScan e lo smartphone funziona anche senza segnale di rete. La finitrice, inoltre, instaura una rete WLAN con un raggio di circa 50 - 80 metri e funge da server.

 

Vögele ha perfezionato anche il sistema di rilevamento della temperatura. La termocamera a infrarossi del sistema RoadScan rileva le temperature di stesa dietro il banco su tutta la superficie e su larghezze fino a 10 m. Per evitare interferenze nelle immagini termiche dovute a oggetti in movimento Vögele ha sviluppato una correzione automatica: il sistema RoadScan mette a confronto fino a quattro immagini di una posizione riconoscendo così gli ostacoli mobili come quelli, ad esempio, causati dalla scansione dei rulli in movimento. Questi falsi rilevamenti vengono rimossi direttamente dalla rappresentazione termografica. In tal modo il direttore dei lavori e il caposquadra di stesa ottengono una panoramica veritiera delle temperature di stesa. Vögele ha anche ottimizzato la calibratura del rilevatore di distanza percorsa: ora il confronto tra il ricevitore GPS del sistema RoadScans e il rilevatore di distanza percorsa avviene automaticamente ogni 2 m. 

 

Anche il tool di documentazione WITOS Paving Docu offre nuove funzioni praticissime che permettono agli utilizzatori di monitorare ancora meglio i dati e l'avanzamento dei lavori: le squadre di stesa hanno la possibilità di inserire direttamente nella app i valori obiettivo della commessa come tonnellaggi obiettivo, tratti o superfici di stesa e monitorarne l'avanzamento. Inoltre, possono visualizzare anche le bolle di consegna degli autocarri già scaricati in una cronistoria degli autocarri. 

 

Vögele ha migliorato anche la soluzione di ottimizzazione dei processi WITOS Paving Plus agevolando la candidatura alle gare d'appalto di progettisti e direttori dei lavori che, dopo avere inserito i dati planimetrici principali nel modulo Control, possono approntare un modello del piano di stesa e logistica e visualizzarlo come documento editabile. Questo permette di risparmiare tempo e lavoro pur offrendo ai responsabili la possibilità di integrare i dati e le annotazioni con informazioni personali. “Tutte le novità e i nuovi sviluppi riguardanti le nostre soluzioni digitali per le costruzioni stradali hanno un unico obiettivo: alleggerire il lavoro di progettisti, direttori dei lavori e squadre di stesa fornendo loro informazioni il più affidabili, comprensibili e trasparenti possibile”, dice Weller.