Wacker Neuson a SaMoTer con il nuovo miniescavatore elettrico EZ17e

Wacker Neuson a SaMoTer con il nuovo miniescavatore elettrico EZ17e

Wacker Neuson conferma la propria partecipazione a SaMoTer, la fiera del movimento terra e le macchine edili a Verona. Dal 21 al 25 marzo 2020 l'azienda mette al centro dell'attenzione i propri prodotti a zero emissioni presso il padiglione 9 allo stand C11-C12. L'highlight dello stand sarà il nuovo miniescavatore elettrico EZ17e, che la fiera ha premiato con il SaMoTer Innovation Award nella categoria miniescavatori idraulici. Presso lo stand Wacker Neuson verranno presentate anche le soluzioni innovative come, ad esempio, la Wacker Neuson OnSite Box. 

“Siamo lieti di presentare ai visitatori della fiera la nostra ampia offerta di prodotti zero emission tra cui anche il miniescavatore completamente elettrico EZ17e che è stato premiato dalla fiera con il SaMoTer Innovation Award,” dichiara Georg Jung, Amministratore Delegato di Wacker Neuson Italia. “Già oggi con le soluzioni a zero emissioni di Wacker Neuson è possibile lavorare in tutti i cantieri dei centri storici. La fiera è un'ottima occasione per presentare le nostre novità, sia nel settore zero emission che nella digitalizzazione, e illustrare ai nostri attuali e potenziali clienti come queste soluzioni consentono loro di alleggerire la giornata lavorativa in cantiere.”

A zero emissioni e potente

L'escavatore da 1,5 t completamente elettrico EZ17e, che verrà introdotto nella primavera del 2020, rappresenta l'highlight dello stand fieristico. Grazie alle dimensioni compatte, la batteria è stata montata nel vano motore, l'escavatore elettrico permette di lavorare completamente a zero emissioni anche in spazi ristretti consentendo al contempo una notevole liberà di movimento. La parte posteriore dell'escavatore non presenta alcuna sporgenza rispetto al sottotelaio. Per questo l'escavatore EZ17e è perfettamente adatto per l'impiego nella costruzione di gallerie, nei lavori di demolizione e risanamento o nel restauro di interni. L'escavatore elettrico di Wacker Neuson ha convinto anche la giuria di SaMoTer, per questo è stato premiato con il “Technical Innovation Award 2020”.

Oltre al miniescavatore, allo stand sarà possibile ammirare anche il dumper gommato elettrico DW15e con trazione integrale e un carico utile di 1,5 t, adatto anche per il trasporto di materiale in assenza di emissioni. Il dumper è equipaggiato con un proprio motore elettrico per la trazione e per l'idraulica di lavoro, per gestire le prestazioni in base al fabbisogno e in modo indipendente e per minimizzare il consumo di energia. La pala gommata a batteria WL20e con una capacità della benna di 0,2 m3 rappresenta un'altra delle macchine compatte in mostra allo stand Wacker Neuson. La pala gommata è dotata di serie di una pregiata batteria AGM (Absorbent Glass Mat) che si contraddistingue per un impiego particolarmente semplice e la facilità nella manutenzione.

Sette in un colpo

Grazie alla resistente batteria agli ioni di litio, appositamente progettata da Wacker Neuson per le esigenze dei cantieri, è possibile utilizzare tre modelli di costipatori e piastre vibranti oltre a un sistema a vibratori interni ad alta frequenza per la compattazione del calcestruzzo. Grazie a questo sistema modulare è possibile lavorare in modo ancora più flessibile ed economicamente vantaggioso. Il modello di costipatore più piccolo AS30e viene utilizzato principalmente nella compattazione di tasselli delle tubazioni mentre i costipatori più grandi AS50e e AS60e vengono utilizzati per tutti i classici lavori dei costipatori. Nell'ambito delle piastre vibranti, l'offerta è stata ampliata con il modello AP2560e che completa ora il portfolio aggiungendosi ai modelli AP1840e e AP1850e già disponibili. Il settimo prodotto che può essere utilizzato con la stessa batteria è rappresentato dal sistema di vibratori interni a batteria per la compattazione del calcestruzzo: grazie allo zaino per il convertitore della batteria è possibile lavorare senza il cavo di alimentazione, ciò significa una nuova libertà di movimento per l'operatore e un elevato comfort di utilizzo. 

Innovation OnSite Box

Le soluzioni digitali di Wacker Neuson che alleggeriscono la giornata lavorativa dei clienti si chiamano “Smart Customer Solutions”. Contribuiscono inoltre ad incrementare la produttività in cantiere. A queste “Smart Customer Solutions” appartiene anche la Wacker Neuson OnSite Box di cui verrà presentato un modello allo stand fieristico. La soluzione mobile a noleggio è equipaggiata con diverse macchine e attrezzature edili. Grazie a un accesso tramite chip i clienti possono noleggiare le macchine, prelevarle dalla Box e restituirle dopo l'uso, pagando solo per l'effettiva durata del noleggio. La OnSite Box offre alle imprese edili una maggiore sicurezza in caso di guasti o quando l'attrezzatura è necessaria solo per fronteggiare picchi di lavoro. Il posizionamento flessibile della OnSite Box offre inoltre ulteriori vantaggi in termini di tempo e costi.

Allo stand C11-C12 di SaMoTer sarà inoltre possibile vedere altri prodotti del portfolio Wacker Neuson. Tra questi saranno presenti diverse macchine compatte come escavatori e pale gommate e attrezzi del settore della costipazione del terreno.