Wacker Neuson EquipCare per una gestione trasparente dei parchi-macchine

Wacker Neuson EquipCare per una gestione trasparente dei parchi-macchine

EquipCare, la soluzione messa a punto da Wacker Neuson, assicura trasparenza nella gestione dei parchi macchine, poiché le macchine che ne sono dotate segnalano in tempo reale sul dispositivo terminale del cliente il fabbisogno di manutenzione, guasti operativi o cambi inattesi di ubicazione.

Quali macchine si trovano in quale cantiere? La pala gommata ha elevati tempi di fermo? La manutenzione di uno degli escavatori scadrà a breve? Con EquipCare di Wacker Neuson, tutte queste informazioni vengono mostrate al responsabile dell'officina o del parco macchine i quali, inoltre, vengono contattati dalla macchina con un messaggio push in caso di necessità.

“EquipCare offre ai nostri clienti un vero e proprio valore aggiunto. Infatti, dopo essersi collegati al proprio smartphone o PC, possono avere una panoramica di tutte le proprie macchine, delle ore di esercizio e dei tempi di fermo, nonché degli intervalli di manutenzione” afferma Alexander Greschner, presidente del Consiglio di Amministrazione di Wacker Neuson SE. “Inoltre EquipCare può essere integrato semplicemente tramite interfaccia in soluzioni IT esistenti, il che lo rende particolarmente interessante per grandi imprese edili o catene di noleggio. EquipCare è solo un esempio di come Wacker Neuson utilizza soluzioni digitali per facilitare la quotidianità lavorativa dei suoi clienti”.

Assistenza efficiente grazie alla telematica

Il cuore della tecnologia è un modulo telematico che Wacker Neuson installa di fabbrica in tutte le macchine edili compatte. EquipCare fa sì che i servizi di supporto tecnico di clienti, rivenditori e Assistenza Wacker Neuson possano collaborare strettamente e in modo particolarmente efficiente poiché, sapendo quando dovranno essere effettuati i successivi interventi di manutenzione, possono programmarli anticipatamente riducendo i tempi di inattività.

Un ulteriore vantaggio: quando la macchina rileva un errore, invia questa informazione al sistema EquipCare consentendo così una reazione migliore e più veloce dei tecnici. Il tecnico legge i codici di errore online. Per chat viene concordato direttamente un appuntamento per l'assistenza ed è possibile scambiare foto della macchina con il tecnico competente, per circoscrivere rapidamente il problema ed eliminare l'errore.

Eventi importanti nel ciclo di vita di una macchina vengono visualizzati online: una preziosa fonte di informazioni per i tecnici e una documentazione dettagliata della macchina. Con EquipCare il tecnico conosce il problema prima di partire e può portare con sé le parti di ricambio giuste, oppure non deve recarsi affatto in cantiere risparmiando tempo, denaro e spostamenti inutili. L'assistenza delle macchine è quindi ancora più efficiente e i tempi di fermo sono minimizzati.

Sempre disponibile, su PC, tablet o smartphone – per IOS e Android

EquipCare può essere richiamato tramite web e app. In questo modo l'assistente personale della macchina è sempre disponibile anche in viaggio. Tutti i sintomi che potrebbero portare a guasti e le manutenzioni imminenti vengono elencati per urgenza. Tramite la funzione “Seguire” e messaggi push, segnalazioni su tutte le macchine vengono inviate direttamente sullo smartphone o per e-mail. Anche le ore di esercizio delle macchine registrate in EquipCare possono essere richiamate tramite app e PC. La funzione “Seguire” integrata consente di mantenere la visione d'insieme sulle macchine. Non appena una macchina lascia un'area precedentemente definita (Geofence), EquipCare invia un messaggio push allo smartphone consentendone la localizzazione in tempo reale.

Sfruttamento ottimale del parco macchine

EquipCare fornisce anche dati, cifre e risposte che consentono di stabilire se il parco macchine è effettivamente sfruttato in modo adeguato al fabbisogno. Può infatti accadere che alcuni escavatori siano impiegati di continuo, mentre altre macchine registrano lunghi tempi di fermo. EquipCare fornisce queste analisi in pochi secondi, agevolando le decisioni in merito allo sfruttamento ideale delle macchine.