Wacker Neuson porta a Ecomondo la linea Zero Emission

La linea Zero Emission di Wacker Neuson a Ecomondo

Dal 6 al 9 novembre 2018 Wacker Neuson partecipa alla fiera per il recupero dei materiali e il riciclaggio Ecomondo, dove il punto di forza del marchio saranno le macchine della linea Zero Emission. Il settore del riciclo e dello smaltimento che si riunisce a Rimini è di estrema importanza per l'azienda: "soprattutto per quanto riguarda la linea zero emission proponiamo un enorme potenziale per i nostri clienti. L'importanza delle macchine ecologiche, silenziose ed economiche cresce costantemente, anche per città e comuni, non solo per i lavori all'interno di edifici e capannoni ma anche nei centri cittadini dove la qualità dell'aria acquisisce una rilevanza sempre maggiore", spiega Georg Jung, Managing Director Wacker Neuson Italia.

Wacker Neuson è il primo produttore ad offrire una gamma completa di macchine edili con una serie che comprende costipatori, piastre, pale gommate, dumper e miniescavatori. A Ecomondo i visitatori potranno ammirare tre novità: il miniescavatore completamente elettrico EZ17e, il dumper elettrico DW15e nonché la piastra monodirezionale a batteria 1850e. Completano l'offerta la collaudata pala gommata WL20e e il costipatore a batteria.

Tutti i prodotti Zero Emission sono molto economici e il prezzo di acquisto viene di solito ammortizzato entro i primi due o tre anni in quanto la manutenzione è notevolmente ridotta o del tutto assente, e anche i costi di esercizio sono molto inferiori. La gestione dei prodotti zero emission è molto semplice, e i costipatori a batteria e la piastra a batteria si avviano premendo un pulsante.