Yanmar celebra i 50 anni dei suoi miniescavatori a Intermat

Yanmar a Intermat 2018

Festeggiare il 50° anniversario del primo miniescavatore è senz'altro un traguardo importante. Ma, in linea con il motto di Intermat "Costruire il domani, oggi", Yanmar ha presentato anche molte novità all'ultima edizione della manifestazione francese. Nuovi modelli di midi e mini escavatori, pale gommate, escavatori gommati e dumper nonché il sistema SmartAssist Remote hanno qualificato la presenza del brand giapponese che, come sottolineato da Andreas Hactergal, Direttore vendite e marketing di Yanmar CEE, "pone sempre al centro della propria strategia il progresso tecnologico dei nostri prodotti. Aggiorniamo i modelli esistenti e ne sviluppiamo di nuovi, sempre con requisiti altissimi riguardo a tecnologia e qualità. Per Yanmar, è chiaro che la risposta ai requisiti in materia di economia, società e ambiente è rappresentata dalle soluzioni innovative. Vi aspettiamo a Intermat per le presentazioni".

Tra le novità, a spiccare è innanzitutto il nuovo midiescavatore con ingombro posteriore ridotto SV60. Questa nuova macchina da 5,7 tonnellate è stata progettata per soddisfare i requisiti più impegnativi di confort e stabilità. Mettendo l'operatore al centro delle proprie iniziative progettuali, Yanmar ha sviluppato il concetto di Design Universale, che offre il comfort necessario per una maggiore produttività. La cabina è spaziosa quanto quella degli escavatori da 8 e 10 tonnellate; i comandi e gli interruttori sono posizionati in modo ergonomico per essere facilmente raggiungibili, e il sedile pneumatico è una dotazione standard. Il modello SV60 standard è inoltre dotato di una telecamera posteriore con uno schermo aggiuntivo che offre un'eccellente visibilità e una maggiore sicurezza sul cantiere. Inoltre, il modello SV60 monta un motore Yanmar di ultima generazione con una potenza di 33,4 kW a 2200 giri al minuto, risultato dell'impegno costante di Yanmar nello sviluppo di miglioramenti tecnologici in termini di consumo di carburante ed emissioni. Il sistema idraulico ViPPS accumula il flusso di pompe separate per ottenere la combinazione ottimale in termini di velocità, potenza, uniformità di movimento e bilanciamento; tutte le operazioni possono così essere realizzate in modo agevole e simultaneo anche durante la traslazione. La distribuzione ottimale della massa e il design del midi escavatore ne migliorano il grafico di distribuzione del carico e la stabilità statica.

Tra le novità anche i quattro modelli rinnovati di miniescavatori girosagoma da 2 a 4 tonnellate ViO26-6, ViO27-6, ViO33-6 e ViO38-6. La gamma ViO-6 è equipaggiata con motori di nuova generazione Yanmar TNV, che presentano livelli di emissioni, rumorosità e consumo di carburante considerevolmente ridotti. Né il contrappeso né la parte anteriore del telaio superiore sporgono oltre la larghezza dei cingoli; grazie alle dimensioni compatte, al raggio di rotazione estremamente contenuto e al peso di trasporto ridotto, i quattro modelli lavorano facilmente anche in spazi esigui.

Novità anche sul fronte dei dumper cingolati compatti con i modelli C30R-3 e C30R-3TV, ottimizzati per aumentarne l'efficienza nei cantieri con spazi ridotti. Il cassone del C30R-3 può essere ribaltato sul retro e dispone di tre sponde basculanti. Il cassone del C30R-3TV è dotato di telaio girevole che può ruotare di 180°. Ciò permette al carrier C30R-3TV di scaricare il materiale muovendosi lungo un fossato e di avvicinarsi molto al cantiere di lavoro. Entrambi i modelli possono ruotare a 360° in meno di 18 secondi anche trasportando un carico di 2.500 Kg. La maggiore manovrabilità e l'elevata velocità di traslazione della macchina migliorano confort di guida e produttività.

Salendo di taglia, Yanmar ha infine presentato gli escavatori gommati compatti B75W, B95W e B110W. Il sottocarro unisce elevata mobilità e forza motrice; grazie all'asse a pendolo con angolo di 14°, questi escavatori gommati sono assolutamente stabili anche su terreni accidentati. Quattro circuiti indipendenti consentono di manovrare con precisione l'ampia gamma di attrezzature, e proprio come gli escavatori gommati, anche i quattro modelli di pale gommate V70S, V80, V100, V120 possono essere utilizzati per una vasta serie di applicazioni. Lo sterzo articolato con angolo di sterzata di 40°, consente di avvicinare la benna al carico in linea retta. La macchina può quindi essere utilizzata facilmente anche in condizioni impegnative.

Ciliegina sulla torta Yanmar, il nuovo strumento SmartAssist Remote, pensato per monitorare le prestazioni, la posizione, il consumo e i requisiti di manutenzione della macchina oltre a fornire informazioni dettagliate sulle sue condizioni e l'applicazione. Questo strumento permette di accedere ai dati su computer, tablet e smartphone indipendentemente dall'ubicazione; il sistema inoltre segnala eventuali azioni insolite, ad esempio l'abbandono di una determinata area o un'attività svolta fuori dall'orario previsto. Le macchine oggetto di furto possono essere facilmente rintracciate con SmartAssist Remote.