Assegnati a Parigi gli Intermat Innovation Awards 2018

Assegnati a Parigi gli Intermat Innovation Awards 2018 - Volvo CE Italia - Onsite news.

In occasione dello svolgimento dei tradizionali incontri pre-Intermat tra espositori e stampa sono stati assegnati - durante un'apposita premiazione tenutasi nella serata di ieri, 18 gennaio, presso la Maison de la Mutualité di Parigi - la cerimonia che ha assegnato gli Intermat Innovation Awards 2018.

L'evento, di ampio respiro internazionale e presieduta dalla FNTP (Fédération Nationale des Travaux Publics), ha lo scopo di premiare tutte le innovazioni che contribuiscono al progresso del settore delle costruzioni e delle infrastrutture.

Per questa settima edizione, una giuria di 13 specialisti europei del settore ha scelto di assegnare altrettanti vincitori scegliendo tra i 90 prodotti proposti dagli espositori iscritti a Intermat Paris e World of Concrete Europe 2018.

Tra i vincitori, Volvo CE (con l'escavatore elettrico EX2, categoria “Earthmoving & Demolition”), il gruppo Fayat (con l'impianto TRX 100%, categoria “”Roads, Minerals & Foundation”), Hinowa e Manitou Group (rispettivamente con la piattaforma aerea cingolata Lightlift 33.17 Performance IIIS e uno speciale sistema di stabilizzazione per i sollevatori telescopici MRT, categoria “Lifting, Handling & Transportation”). Assegnati anche premi speciali, tra cui uno – per la categoria “Energy Transition” – a Mecalac, per il suo escavatore a batteria e12.

Tra le altre aziende vincitrici, in diverse categorie: EFA France, RB3D, Matos, Alphi, Sika France, Sima, DMIC e 360SmartConnect.