CTE B-LIFT 27.2: ancora più versatile!

La piattaforma CTE B-LIFT 27.2 raggiunge un'altezza di lavoro di 27 m su autocarro da 3,5 t

Un'altezza di lavoro di 27 m su autocarro da 3,5 t: queste sono le caratteristiche principali della piattaforma CTE B-LIFT 27.2.

 

Il telaio, qui, è stato completamente riprogettato, è ancora più leggero e ciò ha permesso di ottimizzare la pianta di stabilizzazione rendendo così la piattaforma ancora più stabile e sicura. La CTE B-LIFT 27.2 è poi dotata di Smart Stability System EVO - S3EVO, il nuovo sistema di controllo elettronico della piattaforma, evoluzione del già noto Smart Stability System. L'S3EVO combina un'efficace gestione dei parametri del mezzo a una nuova interfaccia piattaforma/operatore che rende più facili e intuitive le manovre in fase di lavoro, mantenendo sempre sotto controllo la sicurezza.

 

L'impianto idraulico è stato ottimizzato per rendere le manovre più veloci e fluide, arrivando a garantire manovre simultanee e proporzionali. La postazione dei comandi in navicella ha una disposizione dei comandi studiata secondo i più avanzati criteri di ergonomia: i joystick sono posizionati in modo tale che le manovre angolari e le manovre verticali possano essere eseguite con una comoda posizione delle mani. Grazie all'S3 EVO, inoltre, è possibile integrare funzioni che permettono di configurare la piattaforma in base alle esigenze del cliente per una maggior produttività. Tra le funzioni: stabilizzazione automatica, ‘Virtual Roof' e il nuovo ZTS (Zero Tail Swing – no ingombro di coda), ideale per tutti i lavori di manutenzione in siti con limitata area di lavoro. Tutte le opzioni sono sviluppate da CTE Special Project Division in accordo con il cliente.

 

L'innovativo S3 Smart Stability System EVO, la ragguardevole altezza di lavoro e la struttura del braccio fanno dunque della piattaforma CTE B-LIFT 27.2 una soluzione innovativa per tutti i lavori in quota che richiedono i elevati standard di prestazioni, sicurezza ed efficienza. Questo modello è ideale per numerose applicazioni: dai lavori a parete (dipinture o pulizia facciate) alla manutenzione delle luci pubbliche, dall'eolico all'installazione di insegne pubblicitarie, dalla manutenzione di stabili ai restauri. Il primo esemplare di CTE B-LIFT 27.2 andrà in Olanda presso il cliente Kraa&Truck Service.

 

La piattaforma CTE B-LIFT 27 raggiunge 27 m di altezza di lavoro, 15,5 m di sbraccio e 250 kg di portata; presenta un braccio telescopico a cinque elementi (braccio base + quattro sfili), la rotazione torretta è di 640°, quella della navicella 90° destra + 90° sinistra. I controlli sono simultanei proporzionali con rampe di accelerazione e decelerazione per un controllo più fluido delle manovre.

La stabilizzazione è controllata con il sistema S3 Smart Stability System EVO.