EZ17e: il miniescavatore di Wacker Neuson silenzioso e potente

Wacker Neuson ha aggiunto nella sua gamma il miniescavatore elettrico EZ17e

Wacker Neuson ha ampliato la sua gamma di macchine "a zero emissioni" aggiungendo il miniescavatore elettrico EZ17e.

 

Le soluzioni di Wacker Neuson rendono ora possibile far funzionare un intero cantiere nel centro città completamente privo di emissioni e quasi senza rumore. Grazie alla tecnologia della batteria appositamente sviluppata, alla gestione flessibile della ricarica e alle sue elevate prestazioni l'escavatore compatto può essere utilizzato in maniera versatile come il modello convenzionale della stessa classe, senza compromessi.

 

Wacker Neuson ha dimostrato molte volte come con le sue macchine "a emissioni zero" pensi a soluzioni integrate. “Abbiamo lanciato il primo costipatore a batteria sul mercato nel 2015 e abbiamo creato sin dall'inizio un sistema sostenibile nell'interesse dei nostri clienti. Oggi la batteria modulare può essere utilizzata in sette dispositivi”, afferma Alexander Greschner, responsabile delle vendite di Wacker Neuson Group. “Con il miniescavatore EZ17e abbiamo ulteriormente ampliato la nostra serie 'a emissioni zero'. Con le 12 macchine ora disponibili è possibile gestire un intero cantiere nel centro città completamente privo di emissioni di gas di scarico e senza alcuna restrizione nel flusso di lavoro o nelle prestazioni, anche grazie al design zero tail”. È chiaro che la tendenza va in questa direzione, anche perché esistono requisiti sempre più severi per la protezione dell'ambiente e degli utenti a livello nazionale e internazionale. Inoltre, molti Paesi stanno prendendo in considerazione i requisiti per ridurre gli inquinanti, in particolare nell'area dei centri cittadini e stanno iniziando a promuovere l'uso di macchine a basse emissioni.

 

La prima domanda quando si tratta di dispositivi alimentati a batteria è "quanto dura la batteria"? La risposta di Wacker Neuson è: un'intera giornata di lavoro, anche senza ricariche intermedie. Il miniescavatore EZ17e può essere utilizzato in modalità wireless con la batteria integrata agli ioni di litio o caricato durante attività stazionarie da 100 a 415 V mentre è in funzione. L'operatore può verificare il livello di carica della batteria in qualsiasi momento, ma può anche caricare, ad esempio, se la rete elettrica è disponibile sul cantiere e, se necessario, scollegare l'escavatore dalla rete. È possibile ricaricarlo completamente in sole quattro ore utilizzando una presa domestica (110-230 V) o caricandolo rapidamente utilizzando l'elettricità ad alta tensione (415 V). Da diversi anni Wacker Neuson usa la tecnologia della batteria agli ioni di litio di alta qualità e lunga durata. Ciò assicura che tutte le funzioni idrauliche abbiano le prestazioni di un modello convenzionale nella stessa classe e significa che i clienti possono essere certi che lavoreranno in modo altrettanto flessibile ed efficiente con un escavatore elettrico come con una macchina diesel. 

 

Con l'EZ17e, abbiamo implementato un concetto zero tail con valori generosi delle prestazioni. Con l'escavatore efficiente, intuitivo e privo di emissioni soddisfiamo le elevate esigenze dei professionisti che lavorano in spazi particolarmente ristretti, come ad esempio, nel settore della demolizione di interni”, afferma Stefan Bogner, amministratore delegato di Wacker Neuson Linz GmbH, il Centro competenza di ricerca e sviluppo per escavatori all'interno di Wacker Neuson Group. L'escavatore può funzionare anche a basse temperature esterne grazie al sistema di batteria con riscaldamento integrato. È necessario solo collegarlo, tutto il resto è realizzato dal sistema di gestione della batteria integrato. Oltre alla semplice gestione i clienti beneficiano di costi di manutenzione e assistenza ridotti al minimo e di costi energetici inferiori durante il funzionamento. All'inizio del 2020 l'escavatore ha ricevuto il premio SaMoTer Innovation Award per la sua efficienza, l'integrazione ottimale della trasmissione elettrica nel concetto zero tail e le sue prestazioni.

 

Il miniescavatore Ez17e è un modello a zero tail, ovvero progettato senza sporgenza posteriore. Ciò lo rende particolarmente agile e compatto, facendolo ideale per l'uso in cantieri ristretti o negli spazi interni. Un concetto operativo intuitivo consente al conducente di tenere d'occhio tutte le funzioni. L'escavatore può essere facilmente controllato utilizzando un sistema di jog dial. Tutte le informazioni importanti, come il livello di carica della batteria, sono chiaramente visualizzate sul display grafico completo da 7". Un'altra novità è la possibilità di azionare il cambio rapido tramite il display e non più tramite la leva integrata. 

 

 

 

  • HILLHEAD

    FiereHillhead Quarry - Buxton (Regno Unito) dal 22/06/2021 al 24/06/2021

  • MT EXPO

    FiereSan Paolo (Brasile) dal 05/07/2021 al 08/07/2021

  • MATEXPO

    FiereKortrijk (Belgio) dal 08/09/2021 al 12/09/2021

  • DEMCON

    FiereSollentuna (Svezia) dal 09/09/2021 al 10/09/2021