Prodotti \ Movimento Terra \ JCB 86C-1

JCB 86C-1

  •  OnSite News
  •  OnSite News
  •  OnSite News
  •  OnSite News
  •  OnSite News
  •  OnSite News

Descrizione

L'escavatore compatto JCB 86C-1 è un modello a ingombro posteriore convenzionale a cui si affianca il modello 85Z-1 a ingombro posteriore zero. Entrambi i modelli, che si posizionano nella classe di peso delle 8 tonnellate, sono parte della nuova gamma di escavatori compatti JCB, le cui caratteristiche principali sono: • riduzione del 10% sul consumo di carburante; • cabina ribaltabile di 30 gradi che offre un accesso ottimale per l’esecuzione degli interventi di manutenzione; • intervalli di ingrassaggio di 500 ore; • assenza di dispendiosi filtri antiparticolato; • cabina più spaziosa del 6%; • visibilità maggiore dell’11%; • carrozzeria completamente in acciaio che conferisce una straordinaria resistenza . L'escavatore compatto 86C-1 presenta, come tutti i nuovi modelli della gamma, un look completamente nuovo, con un sottocarro rinnovato con configurazione ad “H”, piastre in acciaio particolarmente resistenti, una cabina operatore più spaziosa e motori Tier 4 Final che assicurano maggiore efficienza e costi di gestione più contenuti. L'86C-1 monta il motore JCB DIESEL by Kohler, che eroga una potenza pari a 48 kW e soddisfa i requisiti antinquinamento previsti dalla normativa Stage IV/ Tier 4 Final senza la necessità di un filtro antiparticolato (DPF), riducendo i costi e le difficoltà operative e migliorando anche l’assemblaggio del motore. I nuovi compatti JCB sono dotati dell’innovativo sistema idraulico di sicurezza 2Go, già adottato sugli escavatori JS di maggiori dimensioni; oltre alla tradizionale leva di arresto idraulica che si attiva quando la leva di comando sinistra è sollevata, l’operatore dovrà anche azionare un pulsante sulla consolle destra prima di poter attivare l’impianto idraulico; inoltre, è possibile attivare i comandi solo quando l’operatore è seduto e ha allacciato la cintura di sicurezza. In questo modo è possibile ridurre la possibilità che l’operatore azioni le leve idrauliche dall’esterno della cabina, migliorando la sicurezza in cantiere. Le macchine dispongono di un attacco quick hitch a chiusura doppia, installato in fabbrica, nonché di un sistema di sicurezza che permette lo smontaggio delle attrezzature solo a terra, attraverso un circuito di sicurezza del braccio a pressione positiva, eliminando la necessità di sganciare le attrezzature e migliorando così la sicurezza in cantiere. Gli escavatori JCB sono dotati di un nuovo design di perni e boccole in grafite che consente di raggiungere intervalli di ingrassaggio pari a 500 ore, riducendo gli interventi di manutenzione giornalieri e i costi di esercizio. La cabina offre il 6% di spazio in più e l’11% in più di visibilità rispetto ai modelli della serie precedente.

Azienda produttrice

JCB

Via Enrico Fermi - Assago (MI)

02488661

ALTRI PRODOTTI