JCB lancia il primo generatore Stage V della serie Rental

JCB ha presentato il nuovo generatore Stage V G40RS V della serie Rental

JCB lancia il primo gruppo elettrogeno della Serie Rental conforme alle normative sulle emissioni  EU Stage V, offrendo ai clienti delle compagnie di noleggio maggiore potenza con emissioni ridotte.

 

Il modello G40RS V sostituisce il modello Stage IIIA G36RS, fornendo 40 kVA a una frequenza di 50 Hz. Le caratteristiche principali includono: controllo elettronico JCB con motore Kohler; combinazione di DPF e DOC senza necessità di SCR; 87% in meno di NOx e 96% in meno di PM per kW/h; accesso alle componenti di servizio da un solo lato per facilitare la manutenzione; sistema di post-trattamento montato davanti al radiatore per un vano motore compatto.

 

Il gruppo elettrogeno G40RS V dedicato al noleggio è un sistema di generazione di energia facilmente trasportabile, progettato per funzionare negli ambienti più difficili. Costruito su un telaio di base con un tettuccio in acciaio Galvtec di 2 mm di spessore, il generatore G40RS V ha un punto singolo fisso da 40 mm, quattro punti di sollevamento del telaio di base e tasche per le forche integrate per un rapido spostamento in cantiere. Il serbatoio del carburante integrato è conforme alle normative per un trasporto stradale sicuro; il tettuccio ha prese d'aria verticali per lo scarico dell'aria calda, in modo da ridurre il rumore ed evitare sollevamento di polvere in cantiere.

 

Il generatore è alimentato da un motore turbo a quattro cilindri JCB by Kohler KDI 2504 TCR, che sviluppa 42,4 kW di potenza. Il motore utilizza un catalizzatore ossidante diesel (DOC) e un filtro antiparticolato diesel (DPF), montato davanti al radiatore per mantenere le dimensioni ridotte della calotta. Il DOC non richiede manutenzione e il DPF rigenera regolarmente. La rigenerazione è stata progettata per mantenere il funzionamento ottimale della macchina anche a bassi carichi e temperature, massimizzando i tempi di attività per il cliente. Grandi pannelli chiudibili a chiave consentono un facile accesso a tutti i punti di manutenzione; gli intervalli di manutenzione ordinaria sono fissati a 500 ore. Tutti i filtri sostituibili si trovano sul lato “freddo” del motore, mentre un pannello sollevabile fornisce l'accesso al gruppo di raffreddamento, agli elementi del banco di carico e all'elemento DOC / DPF. Non sono richiesti SCR o fluidi (Diesel Exhaust Fluid, AdBlue).

 

Il G40RS V può essere fornito con controller DSE7310 o DSE8610 (sync), offrendo quindi un ambiente di controllo familiare. Un interruttore automatico Schneider a quattro poli è lo standard, ed è presente un pulsante di arresto di emergenza montato sul tettuccio, adiacente alla sezione di controllo. Tutti i comandi, schermati dal vano motore, si trovano dietro un pannello chiudibile a chiave con finestra di visualizzazione. Il controller di sincronizzazione DSE8610 opzionale consente al G40RS V di essere facilmente collegato ad altre apparecchiature per fornire potenza flessibile e adattarsi secondo necessità. Il sistema telematico JCB LiveLink permette come standard il monitoraggio da remoto per ogni gruppo elettrogeno in cantiere. Il serbatoio del carburante conforme alle normative garantisce un'autonomia di funzionamento minima di 24 ore. I punti di sollevamento sono stati progettati per consentire l'erogazione a pieno rifornimento.

 

Con una potenza “pulita” Stage V, sistemi di controllo DSE e alternatori MeccAlte premium in un “pacchetto” robusto e compatto, il modello G40RS V apre la strada all'adozione dello Stage V nella linea di generatori JCB Power Products Rental Series.

 




 

 

  • HILLHEAD

    FiereHillhead Quarry - Buxton (Regno Unito) dal 22/06/2021 al 24/06/2021

  • MT EXPO

    FiereSan Paolo (Brasile) dal 05/07/2021 al 08/07/2021

  • MATEXPO

    FiereKortrijk (Belgio) dal 08/09/2021 al 12/09/2021

  • DEMCON

    FiereSollentuna (Svezia) dal 09/09/2021 al 10/09/2021