Partnership strategica tra Topcon Positioning Italy e Sergio Bassan

Partnership strategica tra il distributore di macchine a marchio Kobelco Sergio Bassan e Topcon Positioning Italy

Da oltre 40 anni anni Topcon, presente sul mercato nazionale con la sua filiale italiana Topcon Positioning Italy, è impegnata nella progettazione e sviluppo di sistemi di misura e posizionamento di precisione per i settori GeoPositioning, Construction e Precision Agriculture.

 

Al fine di implementare il proprio network distributivo l'azienda ha di recente stipulato una partnership strategica con il distributore di macchine a marchio Kobelco Sergio Bassan, per la commercializzazione delle soluzioni avanzate dedicate al mercato di macchine da costruzioni. La Sergio Bassan commercializzerà i sistemi machine control 2D e 3D di Topcon, soluzioni che permettono agli operatori dei mezzi d'opera di eseguire le lavorazioni in modo automatico o indicativo dato un progetto caricato a display a bordo macchina. 

 

Attraverso la partnership con Sergio Bassan, Topcon potenzia la distribuzione delle soluzioni ‘machine control' e la propria presenza sul mercato, appoggiandosi a una rete distributiva capillare e contando su una realtà in forte crescita nel settore movimento terra e degli escavatori in particolare”, spiega Cristiano Volz, Construction Sales Manager dell'azienda. "Si tratta di una collaborazione che siamo convinti potrà portare innumerevoli vantaggi alla nostra rispettiva clientela, offrendo alle imprese di costruzione tecnologie avanzate, perfettamente compatibili con l'Industria 4.0, che permetteranno un aumento della produttività dei processi operativi all'interno dei cantieri dove si assiste a una sempre maggiore richiesta di automazione dei processi, interconnessione dei flussi e delle informazioni di progetto tra tutti i vari soggetti coinvolti. Su questo Topcon è già pronta e l'accordo con l'azienda Bassan non fa altro che moltiplicare per entrambi le opportunità che si stanno venendo a creare”. 

 

Fondata nel 1957, la Sergio Bassan nasce come distributore di macchine agricole annoverando negli anni sinergie con importanti produttori e divenendo concessionario esclusivo del marchio americano John Deere, per poi espandersi anche nel movimento terra raggiungendo un accordo come importatore e concessionario Kobelco per la vendita e l'assistenza di escavatori cingolati. Con oltre 60 anni di attività, l'azienda con sede a Vicenza conta a oggi circa 110 dipendenti e 10 filiali sparse in tutta Italia.

 

La collaborazione con Topcon nasce dal riscontro di un forte interesse da parte dei clienti del nostro settore verso i sistemi ‘machine control', una tecnologia all'avanguardia per cui Kobelco aveva già in programma per la sua linea di macchine di nuova generazione una predisposizione

di fabbrica per queste soluzioni, dimostrando un'attenzione particolare nella proiezione futura di questo equipaggiamento altamente tecnologico e verso le esigenze dei clienti”, spiega Alberto Manfredi, direttore commerciale del settore macchine movimento terra della Sergio Bassan. “Quindi, già improntati verso queste tecnologie, abbiamo trovato in Topcon il partner ideale per proseguire questo processo di evoluzione tecnologica delle macchine, constatando la presenza di un eccellente team e una struttura altamente professionale in grado di istruire e far capire l'importanza di questi strumenti agli operatori. Noi crediamo che queste tecnologie saranno il futuro del settore, soprattutto dopo l'introduzione dell'Industria 4.0, che ha accresciuto l'interesse di questi strumenti per la clientela e che permetterà di far comprendere al mercato l'importanza di queste tecnologie per una migliore ed efficiente operatività in cantiere”.