Urbana, compatta e versatile!

La Socage forSte 18T è una piattaforma telescopica dotata di serie della stabilizzazione automatica SPEED

La Socage forSte 18T è una piattaforma telescopica dotata di serie della stabilizzazione automatica SPEED: si distingue per la sua versatilità e le sue dimensioni compatte, oltre che per le sue eccellenti caratteristiche di lavoro che la rendano una delle macchine telescopiche più apprezzate nel settore.

 

La funzionalità SPEED consente una stabilizzazione veloce, sicura e la possibilità di occupare uno spazio minore con il veicolo grazie agli stabilizzatori verticali, sfruttando così al massimo sia lo spazio che il tempo di lavoro. Le caratteristiche della forSte 18T SPEED, quali affidabilità e facilità d'uso, la rendono una delle più apprezzate nel settore del noleggio di piattaforme aeree senza conducente. È infatti tra le piattaforme telescopiche maggiormente richieste per il lavoro in aree urbane, di difficile accesso e nelle aree industriali.

 

Il peso ridotto del montaggio consente una grande possibilità di personalizzazione dell'attrezzatura da parte del cliente, adattandola alle sue esigenze. L'evoluzione dei componenti, insieme ai grandi progressi tecnologici, rendono facile l'utilizzo della forSte 18T SPEED: si tratta di una piattaforma telescopica montata su camion che aumenta la sicurezza e assicura l'assistenza all'operatore. Grazie a ciò, si ottengono movimenti fluidi, lisci e proporzionali, con un controllo assoluto delle manovre, anche simultanee.

 

D'altra parte, il design del telaio e della struttura superiore rendono questa piattaforma robusta, leggera e di alta qualità. La macchina è provvista inoltre di bracci con profili avanzati in acciaio ad alta resistenza (SPP). Le sue caratteristiche tecniche includono un'altezza di lavoro di 17,7 m e uno sbraccio laterale di 10 m, con una portata di 300 kg (due operatori + materiale). La perfetta stabilizzazione viene raggiunta automaticamente con un solo pulsante, anche dal cestello, in modo molto veloce e sicuro. Con lo stesso sistema possiamo eseguire inoltre la chiusura automatica della parte aerea.