Notizie \ Stradale \ IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo

IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo

13/11/2023

Pubblicato da Redazione Redazione

  • IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo
  • IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo
  • IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo
  • IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo
  • IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo
  • IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo
  • IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo
  • IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo
  • IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo
  • IVECO guida la strada del cambiamento anche a Ecomondo

IVECO ha partecipato al Salone di Ecomondo dal 7 al 10 novembre scorsi. La partecipazione a questa fiera, da sempre ritenuta strategica per chi come IVECO punta a promuovere la transizione ecologica, ha dimostrato l’impegno del brand nel rinnovare la presenza a occasioni di dialogo tra industrie, autorità locali e protagonisti del settore. 

 

L’area IVECO è stata dedicata ad alcune delle principali soluzioni sostenibili proposte dal brand. In occasione dell’evento Massimiliano Perri, direttore generale IVECO Mercato Italia, ha dichiarato: “Siamo lieti di rinnovare la nostra partecipazione a Ecomondo, un salone che - come IVECO - continua a proiettarsi verso la decarbonizzazione del settore. In occasione di questa nuova edizione eravamo presenti con tutte le novità legate all’elettrificazione dei nostri prodotti e ai servizi dedicati, come GATE, che rientra in un ecosistema di soluzioni pensate per ottimizzare la produttività dei nostri clienti, senza dimenticare il grande contributo sostenibile del biometano, una tecnologia che consente di raggiungere un ciclo perfetto di economia circolare, oltre a una completa decarbonizzazione dei trasporti. IVECO si pone dunque l’obiettivo di guidare la strada del cambiamento attraverso un approccio multitecnologico che ci condurrà verso nuove e sfidanti realtà del trasporto sostenibile”.

 

Per questa edizione, IVECO ha portato nello stand il proprio ventaglio di soluzioni sostenibili con le trazioni elettrica e a gas naturale. Partendo dall'elettrico, al Salone di Ecomondo erano presenti due eDaily, di cui un furgone nel modello 35S14E V/P e un cabinato nel modello 38S14E. L’eDaily offre la stessa estesa line-up di modelli, da 3,5 a 7,2 t con volumi di carico fino a 19,6 m3, comprese tutte le varianti: furgone, cabinato, minibus e telai scudato. Inoltre, l’eDaily garantisce le stesse prestazioni delle versioni diesel e metano in termini di volume di carico, portata utile per i veicoli patente B, maneggevolezza e possibilità di allestimenti. Per quanto riguarda la gamma pesante, lo stand ha ospitato un trattore IVECO Heavy Duty BEV (battery electric vehicle), che vanta un’autonomia massima fino a 500 km, con una capacità totale della batteria di 738 kWh (nove pacchi) e una potenza di ricarica fino a 350 kW. Ciò consente di completare missioni di consegna “hub-to-hub”, un’ampia varietà di applicazioni regionali e anche missioni a lungo chilometraggio con opportunità di ricarica durante le soste obbligate.

 

Nello stand IVECO era inoltre presente un’area dedicata a GATE (Green & Advanced Transport Ecosystem), società fondata da Iveco Group che sblocca il futuro della mobilità green con l’innovativa formula di noleggio a lungo termine “pay-per-use”. GATE mette a disposizione tre diversi pacchetti: Easy, Energy ed eManager. Ognuno comprende opzioni per le stazioni di ricarica e servizi dedicati, per soddisfare le diverse esigenze dei clienti. La caratteristica più innovativa è la formula “pay-per-use”, che permette il passaggio da un noleggio con canone mensile fisso a un'offerta su misura incentrata sull'utilizzo effettivo del veicolo da parte dell'utente, con servizi premium e conguagli successivi basati sui consumi effettivi. 

 

"La nostra formula costituisce un ecosistema di servizi concepito per porre al centro il nostro cliente e per agevolarlo in una transizione senza preoccupazioni verso la mobilità elettrica”, ha affermato Simone Olivati, presidente di GATE. 

 

Pioniere del gas naturale, IVECO propone l'offerta CNG sia per la gamma leggera con un Daily CNG nel modello 35C14N, ideale per le consegne nei centri urbani e nelle aree trafficate, sia per la gamma pesante con un IVECO SWay CNG nel modello AD260S34Y/PS, il veicolo perfetto per la municipalità e le mission regionali, entrambi alimentati a gas naturale compresso. Grazie all’esperienza acquisita con le trazioni alternative, IVECO ha investito su ricerca e sviluppo, riducendo l’impronta ecologica con emissioni di CO2 prossime allo zero grazie ai veicoli con motore a gas naturale compresso alimentati a biometano, un esempio di economia circolare che valorizza l’ambiente e la sostenibilità sociale.

Condividi ora