Aziende \ Sollevamento e Trasporti Speciali \ Magni Telescopic Handlers

Magni Telescopic Handlers

  • Magni Telescopic Handlers OnSite News
  • Magni Telescopic Handlers OnSite News
  • Magni Telescopic Handlers OnSite News
  • Magni Telescopic Handlers OnSite News
  • Magni Telescopic Handlers OnSite News
  • Magni Telescopic Handlers OnSite News
  • Magni Telescopic Handlers OnSite News
  • Magni Telescopic Handlers OnSite News
  • Magni Telescopic Handlers OnSite News
  • Magni Telescopic Handlers OnSite News
Magni Telescopic Handlers è nata nel 2012 da Riccardo Magni, imprenditore con esperienza trentennale nel campo dei sollevatori telescopici rotativi e heavy duty. Le gamme che compongono l’offerta Magni TH sono attualmente 3: gamma RTH di rotativi, gamma HTH di telescopici heavy duty, gamma TH di fissi di piccole dimensioni. La gamma RTH è caratterizzata dalla rotazione continua a 360° e comprende modelli dai 18 ai 46 m di altezza di lavoro, l’ultima arrivata in casa Magni, un RTH 6.46 SH, ha l’incredibile caratteristica di poter raggiungere i 46 m di altezza di lavoro con la capacità di 2500kg alla massima altezza ed ha una portata massima di ben 6 tonnellate. La gamma HTH comprende invece quelle che sono le macchine heavy duty, macchine quindi adatte a svolgere lavori particolarmente gravosi come accade in miniera, nell’industria pesante o nell’ oil & gas; questi modelli possono infatti sollevare dalle 10 alle 45 tonnellate. Grazie ad una serie dedicata di accessori sviluppata per la manipolazione di pneumatici, cilindri e mozzi ruota, i nostri modelli HTH sono ottimi per dare assistenza ai dumper ed alle grandi macchine da miniera facilitando il compito di manutenzione delle stesse. La gamma TH, quella più nuova delle 3, è una gamma dedicata ai telescopici di piccole dimensioni a braccio fisso ma con capacità di sollevamento ottimizzate per dare il meglio. Attualmente fa parte di questa gamma un solo modello , il TH 6.20, 6 ton di portata e 20 m di altezza massima di lavoro; la peculiarità di questa macchina è quella di avere un sistema di traslazione laterale che permette il movimento della parte posteriore del telaio e, con esso, del braccio telescopico rispetto all’asse longitudinale per correggere la posizione del carico senza la necessità di spostare il veicolo. La traslazione massima è di +/-5° corrispondente ad uno spostamento di +/- 1,5 m a braccio completamente sfilato, indipendentemente dall’accessorio equipaggiato. L’obiettivo per noi è completare la gamma con 2 ulteriori modelli che arriveranno a 10 e 15 m di altezza di sollevamento.

Via Magellano – Castelfranco Emilia (MO)

059 8630811

Magni Telescopic Handlers

ultime notizie